Quantcast
facebook rss

Covid, scendono i contagi nei comuni del Piceno: solo Montemonaco a zero

CORONAVIRUS - I dati dell'Osservatorio regionale confrontati con quelli di 3 settimane fa. Ascoli è a 760 mentre San Benedetto a 793. In notevole aumento a Roccafluvione (da 26 a 42) 
...

 

 

Contagi Covid, in tre settimane si sono registrati numeri in diminuzione in quasi tutti i comuni della provincia di Ascoli. Ci sono delle eccezioni. Soltanto Montemonaco è a zero casi.

 

Nel dettaglio, Ascoli, che il 24 marzo contava 854 casi, oggi, 17 aprile, è a quota 760. San Benedetto passa da 834 a 793.

 

L’Osservatorio regionale registra numeri in aumento a Force che da 7 (il 24 marzo) passa a 11,  Montefiore da 28 a 32, Monteprandone da 187 a 197, Palmiano da inferiore a 5 a 6, Ripatransone da 72 a 79, Roccafluvione da 26 a 42.

I dati sono rimasti invariati a Cupra Marittima (84) e Massignano (19).

 

Ecco invece dove i positivi al Coronavirus sono diminuiti ad Acquasanta 37 casi (erano 78 il 24 marzo), Acquaviva 61 (93), Appignano 28 (62), Arquata, che da 16 (il 24 marzo) passa a 11, Carassai  da 29 a 6, Castel di Lama da 164 a 133, Castignano da 68 a 39, Castorano da 38 a 34, Colli del Tronto da 62 a 51, Comunanza da 46 a 40, Folignano da  299 a 188, Grottammare da 287 a 259 Maltignano da 45 a 42, Monsampolo da 68 a 64, Montalto da 38 a 33, Montedinove da 11 a 6, Montegallo da 10 a inferiori a 5, Offida da 126 a 69, Rotella da 23 a 8, Spinetoli da 118 a 72, Venarotta da  69 a 34.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X