Quantcast
facebook rss

HC Monteprandone, tempo di playoff e un titolo interregionale

SPORT - Dopo l’ultima giornata del campionato di pallamano (33-13 al Pescara), la squadra di Vultaggio si prepara agli spareggi che valgono la Serie A2, ma intanto l'Under 17 dopo quello regionale conquista anche il titolo Marche-Abruzzo
...

La squadra Under 17

 

L’Handball Club Monteprandone chiude il campionato con l’undicesima vittoria consecutiva, la quindicesima in sedici partite, battendo 33-13 il Pescara. La squadra del coach Vultaggio resta al primo posto in vista dei playoff dove l’avversario sarà Falconara che ha vinto (31-39) a Città Sant’Angelo guadagnando la fase finale anche in virtù del fatto che Lions Teramo e Cingoli non possono partecipare ai playoff perché hanno già una formazione in A2. Da definire la data della prima gara di playoff: sabato 30 aprile oppure domenica 1 maggio. La formazione vincente: Balmus, Cani 1 gol, Capocasa, Carlini 2, Cela, D’Andrea 1, Evangelista 3, Grilli 2, Khouaja 3, Lattanzi 3, Marchesino 7, Marucci, Moreno Salladini 4, Simonetti 5, Vagnoni, Mirko Salladini 2.

 

UNDER 17 – La squadra Under 17 della Pallamano Monteprandone, dopo quello regionale conquista anche il titolo di campione interregionale Marche-Abruzzo. Lo fa con due giornate di anticipo grazie a quattro vittorie consecutive: Pescara (andata e ritorno), Silvi e Lions Teramo. Le finali si svolgeranno dal 9 al 12 giugno a Torri di Quartesolo (Vicenza). La società arricchisce dunque la propria bacheca del settore giovanile dopo i due titoli regionali conquistati da Under 14 e Under 15, il secondo posto assoluto alla finali nazionali Under 14 di Misano Adriatico e le due partecipazioni (2018 e 2019) alla “Partille Cup”, il più grande torneo giovanile che si svolge in Svezia.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X