Quantcast
facebook rss

Montalto Marche entra a far parte della “Palestra a cielo aperto”

PER IL PROGETTO "Sport nei Parchi" è stato inaugurato l'impianto attrezzato e digitalizzato a disposizione della cittadinanza. Juri Chechi ospite d'eccezione e testimonial
...

 

Lo sport come diritto per tutti. È questo il concetto che sta alla base del progetto “Sport nei Parchi” di Sport e Salute Spa – azienda partecipata dello Stato per la promozione dello sport – presentato a Montalto Marche in occasione dell’apertura dell’impianto a cielo aperto attrezzato e digitalizzato a disposizione di tutti i cittadini, in collaborazione con l’Anci.

 

Presente all’inaugurazione  alla pineta “Angelo Mori” il campione olimpionico Jury Chechi, che ha fatto gli onori di casa insieme al sindaco di Montalto Daniel Matricardi, Marco Sanetti di “Sport e Salute” nazionale, Roberta Baudà di “Sport e Salute” Marche, Augusto Curti coordinatore Piccoli Comuni Anci Marche, Roberto Felici del Circolo Tennis “Il Salice”, l’associazione che curerà l’area attrezzata. Un giorno di festa animato dai giovani studenti del’Isc Rotella e del Liceo Classico di Montalto.

 

Si tratta di una vera e propria palestra all’aperto, digitalizzata grazie a un sistema di codici QR Code. Una iniziativa che “Sport e Salute” ha voluto per superare le difficoltà imposte dalla pandemia e rilanciare lo sport e i sani stili di vita.

 

Juri Chechi: «Credo molto in questo progetto perché mette al centro la possibilità di fare attività sportiva in contesti meravigliosi, con attrezzature idonee, con il punto di riferimento di un’associazione sportiva che insieme al Comune può gestire al meglio l’area e perché offre a tutti la possibilità di fare sport gratuitamente».

 

Il sindaco Daniel Matricardi: «Tutti avranno la grande occasione di praticare sport all’aria aperta, scoprire diversi attrezzi in modo autonomo e consapevole. Coscienti della ricchezza e della bellezza degli spazi naturalistici che contraddistinguono i nostri territori e dell’importanza di potenziarli offrendo servizi innovativi e strumentazioni all’avanguardia, abbiamo riqualificato l’area della pineta grazie alla possibilità che ci è stata data da Sport e Salute e dall’Anci».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X