Quantcast
facebook rss

Pallamano Monteprandone pronto per la finale playoff d’andata

SPORT - Sabato 14 maggio (ore 18) prima sfida sul parquet del Cus Ancona. Ritorno in casa il 21, eventuale bella il 28. In palio la Serie A2
...

 

Ultimi due giri di ista, al massimo tre, per l’Handball Club Monteprandone che sabato 14 maggio (ore 18) affronta in trasferta il Cus Ancona per la finale di andata dei payoff di Serie B. In ballo la promozione in A2, che per l’HC Monteprandone significherebbe un ritorno dopo quattro anni.

 

Ma tutto si deciderà nella gara di ritorno del 21 maggio al palas di Via Colle Gioioso. Eventuale bella il 28 maggio, sempre in casa in virtù della miglior posizione in classifica al termine della stagione regolare.

 

In semifinale, dopo il doppio confronto, Monteprandone ha superato Falconara, il Cus Ancona ha eliminato Città Sant’Angelo. Il coach Andrea Vultaggio deve valutare le condizioni fisiche di Salladini, Marchesino e Khouaja, ai box dopo l’ultimo incontro. Dubbi da sciogliere anche per Di Girolamo e Grilli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X