Quantcast
facebook rss

Esce dall’area di servizio e sulla A14 fa strike con i cartelli del cantiere: ferita una donna

INCIDENTE sulla corsia di decelerazione, in direzione nord. Nell'auto anche due bambini, fortunatamente illesi. Sul posto i sanitari della Potes del 118 di San Benedetto e la Polizia Autostradale di Porto San Giorgio
...

 

 

Esce dall’area di servizio e con l’auto fa strike con i cartelli del cantiere: paura per una famiglia che oggi pomeriggio, martedì 17 maggio, viaggiava sull’autostrada A14, all’altezza dell’area di servizio “Piceno Ovest” in territorio di Campofilone, direzione nord.

 

A seguito dell’impatto, che non è stato eccessivamente violento proprio perché ancora il mezzo era sulla corsia di decelerazione, il parabrezza dell’auto si è frantumato e si sono aperti gli air bag. A bordo viaggiavano anche due bambini piccoli che, adeguatamente assicurati sui loro supporti nei sedili posteriori, per fortuna sono rimasti illesi, così come il terzo passeggero.

 

Ma una donna di 39 anni, V.C., è rimasta leggermente ferita e pertanto è stata trasportata con un codice di media gravità al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, dall’ambulanza della locale Potes del 118. Sul posto, a coadiuvare le operazioni dei sanitari, anche gli agenti della Polizia Autostradale di Porto San Giorgio.

 

L’episodio non ha provocato disagi alla viabilità, ma riporta al centro il tema degli interminabili, seppur necessari, cantieri lungo la A14 nel tratto piceno-fermano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X