Quantcast
facebook rss

Il CT Roberto Mancini al taglio del nastro di un nuovo Campus

IL TECNICO della Nazionale, testimonial della Regione Marche, con il governatore Acquaroli e l'assessore Latini. Ai bambini: Impegnatevi nello sport perché vi aiuterà nella vita rispettando regole, compagni, avversari. Sappiate accettare il saper vincere, ma anche il saper perdere»
...

 

Il governatore delle Marche Francesco Acquaroli, accompagnato dal commissario tecnico della Nazionale di calcio, il testimonial della Regione Roberto Mancini, e dall’assessore regionale allo sport Giorgia Latini, ha inaugurato oggi mercoledì 18 maggio a Moie di Maiolati Spontini (Ancona) il nuovo Campus sportivo e la palestra nel polo scolastico di Via Venezia.

 

A parte la novità del Campus, occhi puntati tutti su Mancini, applaudito da tutti, in particolare dai numerosi bambini presenti. «Siete giovani  e la gioventù è la cosa più bella – ha detto il CT azzurro – avete la possibilità di andare a scuola perché la cultura è fondamentale per la vostra vita e vi dovete impegnare sempre al massimo. Un’altra grande fortuna è avere oggi una palestra così bella cosa che noi non avevamo quando andavamo a scuola. Cercate di impegnarvi nello sport perché vi aiuterà nella vita rispettando le regole, i compagni, gli avversari e accettare il saper vincere, ma anche il saper perdere».

 

Presenti anche il sindaco Tiziano Consoli, il vescovo Gerardo Rocconi, il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti, il presidente di Coni Marche Fabio Luna.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X