Quantcast
facebook rss

Tragedia durante una corsa ciclistica: morto un direttore sportivo, ferito gravemente un corridore

L'INCIDENTE durante la "Due giorni marchigiana-Trofeo Città di Castelfidardo" a 300 metri dal traguardo, all'uscita da una curva. Il dirigente della Viris Vigevano aveva 41 anni, L'atleta friulano, 23 anni, trasportato in gravi condizioni al Torrette di Ancona
...

 

Tragico incidente intorno oggi pomeriggio domenica 22 maggio durante la corsa ciclistica “Due giorni marchigiana-Trofeo Città di Castelfidardo”.

 

L’incidente è avvenuto quando uno dei corridori a 300 metri dal traguardo ha perso il controllo della bici all’uscita di una curva ed è piombato su una persona, il direttore tecnico della Viris Vigevano, Stefano Martolini di 41 anni.

 

Immediati i soccorsi dei sanitari a bordo delle ambulanze della Croce Verde, poi sono giunti quelli del 118 che hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza, alzatasi in volo da Torrette (Ancona) e atterrata nella zona del Cerretano.

 

Il più grave, fin da subito, il diesse 41enne per il quale purtroppo non c’è stato nulla da fare. Inutile ogni tentativo: è deceduto sul posto. “Icaro” ha invece trasportato al “Torrette” Nicola Venchiarutti, 23enne di Osoppo (Udine), corridore della “Work Service”, giunto in ospedale in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castelfidardo. La manifestazione è proseguita perchè in quel momento non ci si è resi conto della gravità di quanto accaduto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X