Quantcast
facebook rss

Movida, l’ordinanza sarà attiva fino a fine settembre: inclusa anche l’area del lungomare

SAN BENEDETTO - Entro il 1° luglio, inoltre, saranno attivi 10 nuovi agenti di Polizia Municipale
...

La movida serale a San Benedetto

 

di Giuseppe Di Marco

 

E’ in arrivo l’ordinanza di gestione della movida notturna. Il dispositivo che verrà adottato dall’amministrazione comunale rimarrà in vigore dal prossimo fine settimana fino a fine settembre. Le nuove disposizioni interesseranno, oltre al centro, anche l’area del lungomare.

A spiegare l’iter delle nuove norme a tema movida è il segretario particolare Claudio Salvi: «I provvedimenti estivi sono frutto di due differenti sedute del comitato ordine e sicurezza – afferma il capo di gabinetto – Analizzati gli esiti della precedente ordinanza si è compreso che esercenti e avventori hanno rispettato tali prescrizioni. Da un confronto con le forze dell’ordine, quindi, si è confermata l’efficacia del dispositivo adottato, quindi il comitato ha deciso di implementare i servizi di controllo con un incremento di agenti e la riproposizione di un’analoga ordinanza che copra l’intero periodo estivo. Un’ordinanza che pertanto sarà attiva per 3 mesi: dal prossimo weekend fino alla metà di settembre e abbraccerà una più vasta di porzione di territorio, includendo anche l’area in cui operano gli chalet. Nel fine settimana sarà pronta la bozza dell’ordinanza, che poi sarà esposta alle associazioni di categoria, poi inviata alla prefettura e infine approvata».

Per quanto riguarda l’aumento degli agenti, entro inizio luglio arriveranno 10 nuovi agenti di Polizia Municipale. Su 104 candidati, si è ottenuta una graduatoria di 24 e ad oggi sono state confermate 8 disponibilità. Da mercoledì 15 giugno saranno attivi i primi 5 vigili, mentre altri 5 verranno impiegati dall’1 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X