Quantcast
facebook rss

Piero Celani è il nuovo presidente dell’Amat

ELETTO all'unanimità al vertice dell'Associazione marchigiana attività teatrali. Resterà in carica fino a giugno 2025 come tutto il CdA composto anche dal vice presidente il sambenedettese Gino Troli, Micol Lanzidei (Fermo), Antonio Bianchini (Pesaro) e Giorgo Buccarini (Urbino)
...

 

Piero Celani

L’ex insegnante, consigliere comunale e poi sindaco di Ascoli, presidente della Provincia di Ascoli, consigliere nonchè vice presidente del Consiglio regionale e, da ultimo, candidato sindaco alle ultime elezioni quando venne battuto da Marco Fioravanti, il 71enne ingegnere ascolano Piero Celani è il nuovo presidente dell’Amat, l’Associazione marchigiana attività teatrali. E’ stato eletto all’unanimità in occasione del rinnovo delle cariche statutarie.

 

Sulla sua candidatura c’è stata piena convergenza. «Il teatro – le prime parole del neo presidente – rappresenta la coscienza di una comunità che in esso si esprime. L’Amat può fare moltissimo per aprire e mantenere un grande dialogo con il territorio».

 

Eletti, anche loro unanimità, il sambenedettese Gino Troli vice presidente, Micol Lanzidei  assessore alla Cultura del Comune di Fermo, Antonio Bianchini (Comune di Pesaro) e Giorgio Buccarini (Comune di Urbino) componenti del Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio d’Amministrazione resterà in carica per tre anni, fino al giugno 2025.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X