Quantcast
facebook rss

Comitati di quartiere, ecco chi sono i 16 nuovi presidenti

SAN BENEDETTO - Gli attuali direttivi rimarranno in carica per tre anni. I precedenti comitati, a causa della pandemia, sono rimasti inalterati dal 2017
...

I 16 direttivi dei comitati di quartiere si sono insediati

 

di Giuseppe Di Marco

 

Riuniti tutti i direttivi, tutti i presidenti dei comitati di quartiere di San Benedetto si sono finalmente insediati. Dopo la recente tornata elettorale del 4 e 5 giugno, sono state definite dai nuovi consigli direttivi le cariche delle 16 associazioni di quartiere che dunque possono operare nel pieno delle funzioni.

 

Questi i nomi dei Presidenti che saranno in carica nei prossimi 3 anni: Luigi Piunti (Agraria), Gianluca Ruggieri (Albula Centro), Moina Maroni (Europa), Pio Traini (Fosso dei Galli), Leo Sestri (Mare), Luigi Olivieri (Marina Centro), Alfredo Isopi (Marina di Sotto), Valerio Pompei (Paese Alto), Emmanuel Spagnolini (Ponterotto), Elio Core (Porto d’Ascoli Centro), Michela Galieni (Ragnola), Gabriele Marcozzi (Salaria), Roberto Vesperini (San Filippo Neri), Pietro Colucci (Sant’Antonio da Padova), Sandro Cameli (Santa Lucia) e Valerio Isopi (Sentina).

 

Come stabilito dal regolamento comunale che disciplina l’attività e la composizione dei comitati di quartiere, il presidente ha il compito di rappresentare il comitato di quartiere, convoca e presiede il consiglio direttivo e l’assemblea generale, garantisce l’esercizio delle funzioni del consiglio direttivo e tutela le prerogative dei suoi membri, cura i rapporti con il sindaco, la giunta e il Consiglio comunale, nonché con i consigli direttivi degli altri comitati di quartiere. La composizione completa degli organi statutari di ciascun Comitato è consultabile sul sito del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X