Quantcast
facebook rss

Piceno in lutto per la morte del dottor Marco Loffreda

ASCOLI - Il medico aveva 73 anni ed era in pensione dopo aver lavorato nella clinica "Villa Anna" di San Benedetto. Era il padre di Raffaele e Maria Giulia, titolari della storica farmacia del centro città. L'ultimo saluto il 2 luglio al Duomo
...

 

 

Il dottor Marco Loffreda

Ascoli e tutto il Piceno in lutto per la scomparsa del dottor Marco Loffreda, 73 anni, medico chirurgo in pensione dopo aver lavorato alla clinica privata “Villa Anna” di San Benedetto.

 

Stimato e amato da colleghi e pazienti dell’intera provincia, il dottor Loffreda era anche il padre di Raffaele e Maria Giulia, della storica farmacia Loffreda di Ascoli, da quasi un secolo punto di riferimento della città.

 

L’attività era stata acquistata dal nonno Raffaele nel 1925, dal noto farmacista Orsini, scopritore dell’omonima vipera autoctona delle zone montate del centro Italia.

 

Nel 1954 la famiglia Loffreda, già molto conosciuta ad Ascoli proprio per via della farmacia nel cuore della città, fu colpita da una grandissima tragedia: morirono per avvelenamento da funghi il capostipite Raffaele, due dei suoi 4 figli ed un loro amico.

 

Gli unici sopravvissuti furono appunto Marco, il più giovane che poi avrebbe abbracciato la carriera di chirurgo, e Rigo, il primogenito. Quest’ultimo, di dieci anni più grande del fratello e deceduto qualche anno fa, portò avanti la farmacia, nella quale poi entrarono i nipoti, figli di Marco, Raffaele e Maria Giulia.

 

Alla famiglia le più sentite condoglianze della redazione di Cronache Picene.

L’ultimo saluto al dottor Marco Loffreda è previsto per domani, 2 luglio, al Duomo di Ascoli alle ore 10. La camera ardente è stata allestita nella Casa Funeraria Damiani. 

 

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X