Quantcast
facebook rss

Bevanda alcolica ad un minore: nei guai il titolare di un bar di San Benedetto

ERA GIA' già stato sanzionato in via amministrativa, per lo stesso motivo, nell'inverno scorso. Il Commissariato di polizia annuncia un fitto calendario di controlli mirati alla prevenzione della vendita alcolici a ragazzi non ancora maggiorenni
...

 

 

Bevande alcoliche a minori: accade di nuovo in un bar di San Benedetto ed ora le implicazioni per il titolare diventano penali.

A scoprire quanto accaduto sono stati gli agenti di Polizia del Commissariato di San Benedetto, nel corso dei controlli serali e notturni, mirati proprio alla prevenzione della vendita di bevande alcoliche ai minori di anni 18, da parte degli esercizi pubblici situati nel centro della cittadina rivierasca. Attività che, con l’avvio della stagione estiva e del massiccio afflusso dei turisti in riviera, sono stati già intensificati e programmati in maniera capillare per le prossime settimane.

 

Durante i controlli, appunto, in un noto bar del centro cittadino, sono stati notati diversi giovani stazionare sia all’interno che all’esterno del locale. In particolare è stato verificato che ad uno di loro, minorenne, era stato somministrato un cocktail alcolico.

L’intervento degli operatori di Polizia si è definito quindi nell’accertamento della violazione penalmente rilevante nei confronti del titolare del pubblico esercizio in quanto il minore servito era un quindicenne, e nell’affidamento di quest’ultimo ai genitori.

Lo stesso locale era già stato sanzionato, in via amministrativa da personale della Polizia Locale di San Benedetto, lo scorso mese di gennaio per la medesima violazione, per aver somministrato a 4 minori, di età compresa tra 16 e 18 anni, bevande alcoliche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X