Quantcast
facebook rss

Conti in ordine in Comune: arrivano 2 milioni per il sociale, finanziata la vigilanza su spiaggia

SAN BENEDETTO - I fondi del Pnrr saranno destinati ad interventi per anziani non autosufficienti, disabili gravi e persone in difficioltà economica. Al via anche il progetto di vigilanza per contrastare l'abusivismo commerciale in spiaggia
...

L’assessore al Bilancio Domenico Pellei e il presidente di commissione Paolo Canducci espongono le variazioni di salvaguardia

 

di Giuseppe Di Marco

 

Conti in ordine in Viale De Gasperi: la commissione Bilancio licenzia la delibera di salvaguardia per gli equilibri economici interni. Numerose le maggiori entrate, soprattutto nel sociale. Il Comune inoltre stanzia le somme necessarie al progetto di vigilanza privata in spiaggia, per il contrasto all’abusivismo commerciale.

 

Di grande impatto è l’entrata complessiva relativa agli interventi per il sociale: ad emergere, in tal senso, sono i 2 milioni di euro in più, provenienti dal Pnrr, che verranno così ripartiti: 615.000 euro per la teleassistenza e miglioramento delle strutture di assistenza per anziani non autosufficienti, 715.000 per la realizzazione del progetto “Dopo di Noi”, 181.000 per il progetto di “housing first” a sostegno dell’avvio alla prima abitazione, ed infine 333.000 euro per l’inserimento, nel territorio comunale, di due stazioni di posta per persone in difficoltà.

 

C’è poi il capitolo tasserette: in questo ambito si registrano 360.000 euro in più per la previsione di accertamento Imu relativa al 2022, e anche l’aumento di 108.000 euro provenienti da trasferimenti statali legati ai ristori per le concessioni di occupazione di suolo pubblico. Un piccolo ma significativo segno negativo riguarda invece la Tari: 166.000 euro in meno connessi alla riscossione della tassa sui rifiuti. Per quanto riguarda la retta sociale per centri diurni e terza età sono in arrivo circa 130.000 euro in meno, mentre in ambito oneri edili si registra un aumento di circa 200.000 euro, di cui 150.000 saranno destinati all’intervento di ristrutturazione della scuola “Caselli”.

 

In commissione si parla anche di mutui. Sul fronte delle uscite, infatti, si evidenziano economie per circa 92.000 euro relativi agli interessi sui mutui accesi dall’ente: economie che, fa capire l’assessore al bilancio Domenico Pellei, non ci saranno nel secondo semestre 2022.

 

In ultimo, la delibera include uno stanziamento di 30.000 euro per il progetto di vigilanza privata in spiaggia, di 50.000 euro per incarichi legali legati a possibili cause e 184.000 euro per l’aggiornamento del Fondo Crediti di Dubbia Esigibilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X