Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Festa della Marina, l’Agraria Club rinuncia a curare lo spettacolo pirotecnico

SAN BENEDETTO - I fuochi del 31 luglio ci saranno, ma verranno garantiti da un'operazione di ricerca sul Mepa, che si sta definendo in queste ore
...

Il tradizionale spettacolo pirotecnico della Festa della Madonna della Marina

 

di Giuseppe Di Marco

 

L’Asd Agraria Club ha rinunciato ad organizzare lo spettacolo pirotecnico di chiusura della Festa della Madonna della Marina, previsto per domenica 31 luglio a mezzanotte.

 

L’Amministrazione comunale ha reso nota la scelta dell’associazione attraverso una delibera di giunta, che di fatto stralcia i 25.000 euro previsti per questo capitolo di spesa. Tale investimento, infatti, è stato bocciato dal Consiglio comunale di lunedì 18 luglio, quando la stessa maggioranza si è messa di traverso alla variazione di bilancio che avrebbe attribuito, all’Agraria Club, ben 50.000 euro per l’organizzazione della manifestazione, dal food ai fuochi.

 

La somma a disposizione dell’associazione pertanto è stata dimezzata, e quindi l’Agraria Club ha inviato una Pec al Comune dichiarando la propria indisponibilità a farsi carico di questa parte della festa.

 

«Dopo la bocciatura della variazione, abbiamo preso la decisione di non occuparci dei fuochi – spiega Gianluca Pasqualini, segretario dell’asd – perché, semplicemente, non abbiamo la possibilità di farcene carico senza l’apporto del Comune». I termini, insomma, sono cambiati da un giorno all’altro. «La fiducia non manca, ma la nostra scelta è stata, per così dire, “obbligata” – conclude Pasqualini – d’altronde questa Amministrazione si è insediata da poco, diciamo che ha il beneficio del primo anno. Confidiamo in una migliore organizzazione, per il futuro».

 

Il Comune, d’altronde, garantirà i fuochi. «L’Agraria Club ha rinunciato, ma noi li faremo comunque – sostiene l’assessore alla cultura Lina Lazzari – in queste ore stiamo facendo una ricognizione di aziende nel Mepa, che quindi ci consentirà di mettere in piedi lo stesso lo spettacolo pirotecnico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X