Quantcast
facebook rss

Luigi e Ida festeggiano le “Nozze di ferro”

ASCOLI - Luigi Civilotti e Ida Di Girolamo tagliano il traguardo dei 70 anni di matrimonio. Coppia molto conosciuta in città, ex titolari della macelleria in Corso Vittorio Emanuele. Si sposarono nel 1952 per procura: lui emigrato in Belgio, lei a Roccafluvione
...

Luigi Civilotti e Ida Di Girolamo

 

Una storia d’altri tempi quella tra Luigi e Ida. Un matrimonio che dura da 70 anni. Sono le “Nozze di ferro” e il traguardo è stato raggiunto dalla coppia Luigi Civilotti e Ida Di Girolamo. Un anniversario che la coppia festeggerà con la figlia Orvea, il genero Massimiliano, il nipote Marco con la moglie Adele, i pronipoti, i fratelli, la sorella (Luigi aveva 3 fratelli e 4 sorelle) e tutti i numerosi parenti.

 

Luigi (94 anni), e Ida (92) sono due volti conosciuti ad Ascoli. Entrambi commercianti, per anni li abbiamo trovati dietro il bancone della “Macelleria Civilotti”  in Corso Vittorio Emanuele. Si sono sposati per “procura” nel 1952: Luigi era emigrato in Belgio, Ida abitava a Roccafluvione.

 

Dopo il matrimonio Ida raggiunse Luigi in Belgio dove restarono per circa otto anni. La nostalgia della terra d’origine era grande, così la giovane coppia tornò. Ad Ascoli, nei primi anni ’70, Luigi e Ida si dettero al commercio aprendo una delle prime macellerie della città.

 

Hanno lasciato il lavoro una ventina di anni fa cedendo l’attività, ancora esistente, ad altre persone. Luigi e Ida, un unico e solo amore nella vita: cose dell’altro mondo. Dopo la nozze in chiesa in occasione del 50° anniversario di matrimonio, Luigi e Ida tagliano questo traguardo del 75°, che simboleggia la forza e la durata di una coppia. Forti e tenaci nonostante tutte le avversità incontrate nella loro vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X