Quantcast
facebook rss

Spaccio di droga, i Carabinieri arrestano un ascolano di 35 anni

PROSEGUONO i controlli predisposti dal Comando provinciale dell'Arma. All'ascolano con stati trovati in casa ben tre etti tra eroina, hashish e marijuana, metadone e denaro contante sospetto. In riviera ulteriori guai per un ventenne che non rispettava gli arresti domiciliari
...

 

I Carabinieri della Compagnia di Ascoli hanno arrestato un 35enne, residente in città e conosciuto alle forze dell’ordine, poiché avrebbe ceduto sostanze stupefacenti a due suoi coetanei, anche loro ascolani,  che sono stati perquisiti dai militari i quali hanno trovato loro addosso dosi di sostanze stupefacenti.

 

La successiva perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione del 35enne, permetteva ai militari dell’Arma di rinvenire quasi 300 grammi tra eroina, hashish e marijuana, oltre a 210 grammi di metadone e quasi 2.000 euro in contanti.

E’ stato posto tutto sotto sequestro poichè gli investigatori ritengono che sia probabile frutto dell’attività di spaccio. Il 35enne arrestato, che deve rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica di Ascoli. Nei prossimi giorni verrà interrogato e potrà fornire la propria versione ai fatti che gli sono stati contestati.

 

Sempre i Carabinieri, a San Benedetto hanno arrestato un giovane di 20 anni. I militari della locale Compagnia durante un servizio di controllo hanno infatti rintracciato il ventenne, residente in riviera ma originario della Tunisia, che si trovava fuori dalla propria abitazione dove invece doveva stare poichè agli arresti domiciliari.

 

Il giovane è stato quindi tratto in arresto per il reato di evasione e posto anche lui a disposizione della Procura della Repubblica di Ascoli che nei prossimi giorni ascolterà le sue eventuali giustificazioni nel corso dell’interrogatorio di garanzia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X