Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Istituto musicale “Spontini”, sono tornati gli allievi della Corea del Sud

ASCOLI - Dopo l'emergenza covid, di nuovo in città con le proprie famiglie. I giovani artisti sono laureati nelle Università coreane e in prestigiosi Conservatori italiani ed europei. Recitals e concerti finali all'auditorium "Emidio Neroni"
...

 

Dopo la pandemia, e quindi due anni di forzato stand by, sono tornati ad Ascoli, per frequentare i corsi di perfezionamento dell’Istituto musicale “Gaspare Spontini”, gli allievi provenienti dalla Corea del Sud.

 

I corsi si svolgono da ben diciotto anni e sono stati tenuti anche in modalità online grazie alla tenacia del manager Gook Incheol. I giovani artisti, già laureati nelle Università della Corea e alcuni anche nei Conservatori più prestigiosi, italiani ed europei, partecipano con grande impegno alle lezioni. Innamorati di Ascoli, arrivano insieme alle proprie famiglie.

 

Portando il saluto dell’Amministrazione comunale, il sindaco Marco Fioravanti ha incontrato il manager Gook, i docenti e gli studenti coreani esprimendo a nome della città il compiacimento per questo legame.

 

I recitals e i concerti finali dei corsi (ingresso gratuito) si tengono anche oggi mercoledì 3 agosto e domani giovedì 4, dalle ore 16,30 in poi, all’auditorium “Emidio Neroni” di Rua del Cassero (vedi programma sotto).

 

La sede dello Spontini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X