Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Piazza del Popolo “stellare” con la grande kermesse di Confartigianato (Le foto)

ASCOLI - Il salotto della città gremito per l'appuntamento di moda giunto alla 36esima edizione. In passerella le più belle creazioni degli stilisti del territorio. Premi per a Dante Fazzini (alla memoria) a Dario "Durdust" Faini e alla "papalina" del Fantasanremo
...

 

di Andrea Ferretti

 

Piazza del Popolo di Ascoli è tornata ad ospitare la rassegna “Moda sotto le Stelle”, 36esima edizione della kermesse di Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli-Fermo che è nata e prosegue alla grande allo scopo di regalare questa preziosa vetrina alle più belle creazione degli stilisti del territorio.

 

Edizione 2022 presentata da Marco Moscatelli e Jo Squillo i quali, sulla passerella che ha tagliato in due il salotto della città uscendo magicamente da Palazzo dei Capitani, hanno presentato le creazioni degli stilisti di Confartigianato Catia Mancini (costume designer Ascoli), Marta Jane Alesiani (Force), La Maison Spose di Guerrieri Maria Rita (Ascoli), Donna e Baby G di Mazzarella Giuseppina (Castignano); Alessandra Bruni Boutique Atelier (San Benedetto), Deoncollection (Sant’Egidio alla Vibrata), Verdefilolab (Civitella del Tronto), Dolcevita Designer Moda (Morrovalle), Ètico sartoria marchigiana (Ripe San Ginesio), Ge Puntozero Solution (Monte San Pietrangeli), Maiolati Ivana (Macerata), Silvia Viganò Knotwear per Madamadoreinmaglia (Senigallia), Sartoria Patrizia Tittarelli (Cingoli), Sartoria Sammarco (Treia), SS di Serafini Silvia (Macerata), Giovanna Nicolai (Civitanova Marche), Alessandra C (Corridonia).

 

Consegnati anche tre premi speiali (piatti in ceramica artistica del maestro artigiano Paolo Lazzarotti di Ascoli) che sono stati conferiti alla memoria dell’artista ascolano Dante Fazzini (lo ha ritirato la moglie), a Dario “Durdust” Faini, musicista ascolano ormai di fama internazionale (lo ha ritirato il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti) e all’ormai mitico inventore del “FantaSanremo”, alias “papalina”, che si riferisce al “Bar Corva da Papalina” di Porto Sant’Elpidio (Fermo) dove in occasione dell’edizione 2022 del Festival di Sanremo è nata appunto l’idea del “FantaSanremo” da parte di un gruppo di appassionati della kermesse canora.

 

Non solo sfilata sulla passerella e sul palco allestiti in Piazza del Popolo, perchè tra i protagonisti della serata, con i loro intermezzi artistici di assoluto livello, anche i performers dell’Aerobic Show, le due talentuose cantanti Ludovica Gasparri e Rebecca Liberati; l’attrice, comica e cantante marchigiana Cecilia Menghini.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X