Quantcast
facebook rss

Scuole sicure: 154.000 euro per le Marche, 12.000 sono per il Piceno

IN PROVINCIA è stato finanziato il progetto di Monteprandone. Il consigliere regionale della Lega Antonini e il commissario Marchetti: «Fondi iniziative di contrasto allo spaccio di stupefacenti vicino agli istituti scolastici del territorio»
...
ON_RICCARDO-AUGUSTO-MARCHETTI-2-COMM_LEGA-MARCHE-e1616183172995-325x221

Riccardo Augusto Marchetti

 

«In previsione della ripresa dell’anno scolastico 2022-2023, con l’operazione “Scuole sicure” sono in arrivo nelle Marche circa 154.000 euro per finanziare iniziative di contrasto allo spaccio di stupefacenti vicino agli istituti scolastici del territorio».

 

Lo affermano il commissario regionale Riccardo Augusto Marchetti e il consigliere regionale Andrea Antonini, entrambi della Lega.

 

Andrea Antonini

Ecco l’elenco dei comuni beneficiari, suddivisi per provincia. Ascoli: 12.000 euro per Monteprandone, il cui progetto è stato quindi finanziato. Ancona: 39.000 euro complessivi per Castelfidardo, Chiaravalle e Loreto. Fermo: 26.000 euro complessivi per Sant’Elpidio a Mare e Montegranaro. Macerata: 39.000 euro complessivi per Tolentino, Corridonia e San Severino. Pesaro Urbino: 38.000 euro complessivi per Valle Foglia, Urbino e Colli al Metauro.

 

«Misure rese possibili grazie all’impegno di Matteo Salvini, che ha avviato i progetti nel 2018, e al sottosegretario Nicola Molteni, che ha proseguito il lavoro – continuano Antonini e Marchetti – risorse che saranno destinate ad iniziative per contrastare il fenomeno dello spaccio dinanzi agli edifici scolastici, in diversi comuni del territorio regionale. Ennesima promessa mantenuta che conferma la serietà e l’efficienza della Lega al Governo: il nostro impegno in tema di sicurezza non è mai mancato e siamo felici di questo risultato raggiunto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X