Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Si sente male sulla nave diretta a Corfù: lo soccorre la Guardia Costiera di San Benedetto

L'ALLARME è scattato per l'evacuazione medica di un 17enne, mentre l'imbarcazione viaggiava al largo della cosa Adriatica centrale. Ecco com'è andata
...

Una motovedetta della Guardia Costiera

 

 

Si sente male su una nave partita da Ancona e diretta a Corfù: 17enne soccorso dalla Capitaneria di Porto di San Benedetto. E’ accaduto ieri, 4 agosto, al largo della costa Adriatica centrale, dove l’imbarcazione stava transitando nel momento in cui è stato dato l’allarme e richiesta l’evacuazione medica per il giovane passeggero, intorno alle ore 18.

 

Dalla sede sambenedettese si è staccata subito una motovedetta CP843 per dirigersi alla massima velocità verso la nave, che nel frattempo si era avvicinata a circa venti chilometri dalla costa per velocizzare le operazioni di trasbordo.

 

Nonostante l’inizio del crepuscolo non abbia facilitato l’operazione di evacuazione medica, il personale militare della Guardia Costiera di San Benedetto è riuscito in appena un’ora e mezza a portare a termine la missione, impedendo l’aggravarsi delle condizioni del giovane e assicurandolo alle cure dell’ambulanza del 118 che, nel frattempo, lo stava aspettando al porto sambenedettese, sulla banchina del Sorgitore.

Dopo le prime visite, il ragazzo è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, per essere sottoposto ad accertamenti diagnostici più approfonditi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X