Quantcast
facebook rss

Ariete, piovono reggiseni sul palco dell’Ascoli Summer Festival: e stasera c’è Brunori (Foto e video)

ASCOLI - L'evento musicale in Piazza del Popolo pronto al clou con il concerto del cantautore calabrese, pioggia permettendo. Ieri sera tanti giovanissimi per assistere alla performance della cantante de "L'ultima notte", finita di recente al centro delle polemiche per avere criticato aspramente Giorgia Meloni
...
Un momento del live di Ariete in Piazza del Popolo

 

di Luca Capponi 

 

Il maltempo e la pioggia c’erano pure stati, nel pomeriggio, a minacciare il concerto serale. Ma per fortuna durante il live di Ariete, seconda tappa dell’Ascoli Summer Festival in Piazza del Popolo, a piovere sono stati solo…i reggiseni lanciati sul palco dal pubblico. Indubbiamente meglio. E stasera alle 21, stessa location, tocca a Brunori Sas. Uno che dal palco sa dispensare emozioni. Per una platea sicuramente diversa da quella che ieri, venerdì 12 luglio, è accorsa nel salotto buono per assistere alla performance di Arianna Del Giaccio, in arte Ariete.

Reggiseni sul palco di Ariete

 

Ragazzi, per lo più, cellulare alla mano, hanno salutato la cantautrice nata ad Anzio nel 2002 (anche lei, non proprio una ottuagenaria) con all’attivo un album (“Specchio“, uscito quest’anno) e una manciata di vendutissimi singoli tra cui “L’ultima notte”, brano che ha fatto da contrappunto ad un noto spot televisivo e certificato doppio disco di platino.

 

Giovanissimi dal successo repentino, senza peli sulla lingua, diretti e molto social: sono (non tutte) le caratteristiche dei nuovi idoli musicali. C’è sicuramente da ammettere che Ariete di problemi a dire ciò che pensa non ne ha. Qualche giorno fa, durante un’esibizione in Puglia, ha criticato aspramente Giorgia Meloni suscitando le ire del partito Fratelli d’Italia. Mentre in passato, altro esempio, non ha mai nascosto di essere apertamente bisessuale.

Brunori Sas

 

Discorso diverso per Dario Brunori, cosentino classe 1977, cantautore più accostabile alla “vecchia” generazione dei vari De Gregori, Dalla e Graziani, uno che ha fatto la gavetta esibendosi anche davanti a dieci persone. La sana e sempre apprezzata gavetta. Stasera, per la prima volta, un suo concerto avrà come proscenio Piazza del Popolo. Una degno “riconoscimento” che arriva dopo cinque dischi (dal primo “Volume 1” del 2009 all’ultimo “Cip!” del 2020), tutti a loro modo unici, vibranti, dolorosi e per questo pieni di vita.

 

Anche oggi, sabato 13 agosto, il cielo è carico di pioggia, e lascia dietro di sé un po’ di preoccupazione per l’evento serale. Ma siamo sicuri che anche stavolta la musica vincerà. E non c’è miglior vittoria di quella che arriva dalle note e dalle parole di Dario Brunori.

 

 

Le foto del concerto di Ariete

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X