Quantcast
facebook rss

Alberghiero “Buscemi”, via all’anno scolastico con studenti e famiglie

SAN BENEDETTO - Presente all'inaugurazione anche il presidente della Provincia Sergio Loggi per un augurio e saluto. La dirigente Manuela Germani: «Il desiderio di ripartenza e rinnovamento è stato forte da aprile, e abbiamo registrato un grande entusiasmo. La nostra è una scuola che stringe alleanze e sinergie»
...

 

L’Istituto Alberghiero “Buscemi” di San Benedetto ha salutato l’inizio del nuovo anno scolastico con l’incontro degli studenti delle classi prime unitamente alle loro famiglie. La dirigente scolastica Manuela Germani ho dato il benvenuto agli allievi che si apprestano con grande entusiasmo e aspettative ad iniziare il proprio percorso di studi. All’iniziativa è intervenuto anche il presidente della Provincia di Ascoli, Sergio Loggi, che ha portato la vicinanza e l’attenzione delle istituzioni verso il mondo della scuola. Ad accoglierlo, insieme alla dirigente Germani, gli studenti delle classi quinte e i rappresentanti dei tre settori dell’enogastronomia e accoglienza turistica.

 

Il presidente Loggi: «L’Istituto Buscemi rappresenta un polo di formazione d’eccellenza nel comparto turistico-ricettivo e, finalmente, dopo la pandemia che ha condizionato le modalità didattiche, ed i ritmi scolastici si torna in presenza sviluppando tutte quelle potenzialità educative e sociali che la scuola sa esprimere. Auguro a tutti voi un buon anno scolastico confermando l’impegno della Provincia a rendere il vostro istituto e tutti gli istituti superiori di competenza sul territorio sempre più sicuri, efficienti e funzionali».

 

La dirigente Germani: «Non è stato affatto semplice riprendere le molteplici attività di una scuola alberghiera, sono stati infatti necessari determinazione, sacrificio e tanto impegno. Finalmente si torna ad interagire insieme recuperando quegli spazi di socialità e di relazione che erano stati preclusi dall’emergenza covid. Il desiderio di ripartenza e rinnovamento è stato forte già a partire dallo scorso aprile, e nel tempo abbiamo registrato una grande ripresa ed entusiasmo. Il nostro alberghiero è una scuola che stringe alleanze e sinergie. Ci impegniamo a sperimentare nuove progettualità e a percorrere sentieri innovativi anche attraverso accordi e protocolli con Enti, associazioni, università e, con gli attori dello sviluppo locale ed il territorio tutto. Auguro ai giovani studenti di raggiungere obiettivi importanti per il proprio futuro e di essere protagonisti attivi della comunità locale».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X