Quantcast
facebook rss

Uno stuolo di autorità alla messa per San Michele Arcangelo patrono della Polizia

CELEBRATA dal vescovo di Ascoli Gianpiero Palmieri a Colli del Tronto nella chiesa di Santa Felicita
...

 

È stata celebrata oggi giovedì 29 settembre dal vescovo di Ascoli Gianpiero Palmieri nella chiesa di Santa Felicita a Colli del Tronto la messa in occasione della ricorrenza della festività di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato. Alla Santa Messa hanno partecipato il prefetto Carlo De Rogatis, il questore Vincenzo Massimo Modeo, il procuratore capo della Repubblica Umberto Monti, il sindaco di San Benedetto Antonio Spazzafumo, l’assessore comunale di Ascoli Donatella Ferretti, l’assessore comunale di Colli Lucia Cori, il presidente della Camera di commercio delle Marche, il comandante del 235° Reggimento Piceno Marcello Di Mauro, il tenente colonnello dei Carabinieri Pompeo Quagliozzi, il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Francesca Romallo, il comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto Alessandra Di Maglio, dei Carabinieri Forestali Giovanni Luzi, della Guardia di Finanza Vincenzo Tartaglia, il presidente dell’Ordine degli avvocati Tommaso Pietropaolo, i comandanti della Polizia Municipale di Ascoli e San Benedetto, Vincenzo Vannarelli dei Vigili del Fuoco, familiari delle vittime del dovere, rappresentati delle associazioni Polizia di Stato, Assoarma e Anpi; personale della Polizia (in servizio e in quiescenza) e dell’Amministrazione civile dell’Interno, con le rispettive famiglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X