Quantcast
facebook rss

Frontale davanti al “Del Duca”: una delle auto ha ignorato la nuova segnaletica 

ASCOLI - Un errore, per fortuna senza conseguenze, ma utile per far alzare il livello di attenzione ai tanti automobilisti che ogni giorno percorrono quel tragitto. Ed ancora, attenzione al "verde" dopo lo stadio: scatta in contemporanea a quello sulla Circonvallazione 
...

 

 

Un frontale, per fortuna senza conseguenze per gli automobilisti, ma utile per alzare l’attenzione contro la forza dell’abitudine che, su strada, può rappresentare un serio fattore di rischio per i numerosi automobilisti che ogni giorno percorrono quella strada.

 

E’ accaduto oggi, 14 ottobre, ad Ascoli proprio davanti alla Tribuna centrale ovest dello stadio “Del Duca”, dove è cambiata la viabilità per la chiusura del ponte di San Filippo, oggetto di lavori.

 

Un’auto proveniva da Viale Rozzi e – invece di girare a destra del “Del Duca” seguendo la nuova segnaletica e percorrere quindi il tratto di strada sotto la Tribuna Est Carlo Mazzone – ha fatto il vecchio percorso, andando quindi contromano. Proprio in quel momento sopraggiungeva un’altra auto che, viaggiando verso viale Rozzi, ha seguito la nuova direzione. Lo scontro è stato inevitabile.

 

Il pericolo in questa zona della città non si limita a questo. Da un paio di giorni infatti è cambiato l’utilizzo del semaforo dopo il campo sportivo: il verde scatta contemporaneamente sia per chi scende dalla Circonvallazione in direzione Monticelli, sia per chi si immette sulla Circonvallazione dal semaforo a destra dello stadio.

 

Le autorità avvertono: “Ha la precedenza chi proviene dalla Circonvallazione. Chi vi si immette deve darla, facendo attenzione a tenersi sulla destra”.

 

m.n.g.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X