Quantcast
facebook rss

Studenti dell’Ulpiani e polacchi uniti in due progetti europei

ASCOLI - Per dieci giorni ragazzi e ragazze provenienti da Wieruszow e Wielum sono stato ospiti dell'Istituto Agrario e di quello Alberghiero per portare avanti "Eco friends" e "Poles Italians, two brothers"
...

 

L’Istituto agrario “Ulpiani” di Ascoli

L’Istituto Ulpiani di Ascoli ha ospitato quaranta studenti polacchi e i loro docenti nell’ambito dei due progetti europei “Eco friends” e “Poles, Italians, two brothers”.

 

I ragazzi sono giunti da Wieruszow e Wielun seguendo due percorsi differenti: uno all’Istituto Agrario nel quale sono state trattate tematiche relative all’ecologia e all’ambiente; l’altro all’Istituto Alberghiero dove insieme ai coetanei italiani si sono messi in gioco per scoprire le tradizioni dei due popoli.

 

Referenti del progetto sono le professoresse Loredana Sabbatucci, Katia Rossi e Maria Rita Cicconi.

 

«Molteplici sono gli obiettivi raggiunti nel corso di questa esperienza – dice la dirigente scolastica Rosanna Moretti -come la sensibilizzazione alle tematiche ecologiste e il riconoscimento delle comuni radici. Ma i più importanti sono stati la scoperta di rapporti di amicizia autentica e la consapevolezza di essere cittadini europei al di là della propria nazionalità».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X