Quantcast
facebook rss

Rimpatriato un albanese con precedenti per omicidio, rissa e evasione

 ASCOLI - Irregolare sul suolo italiano, è stata la Polizia a provvedere al suo rimpatrio non appena è uscito dal carcere di Marino del Tronto dove ha finito di espiare la pena. Al momento è "parcheggiato" nel Centro di permanenza per i rimpatri di Gradisca di Isonzo (Gorizia)
...

 

La Questura di Ascoli

La Polizia di Ascoli ha provveduto a prelevare un cittadino albanese che aveva finito di scontare la pena nel carcere di Marino del Tronto.

 

Essendo irregolare sul suolo italiano, il questore Vincenzo Massimo Modeo ha emesso un “ordine di trattenimento” per cui è stato accompagnato dagli agenti nel “Centro di permanenza per i rimpatri” di Gradisca d’Isonzo (Gorizia).

 

Da lì verrà rimpatriato in Albania, come deciso dal prefetto di Ascoli Carlo De Rogatis il quale ha firmato un immediato “decreto di espulsione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X