Quantcast
facebook rss

Attimi di terrore a Grottammare: rapinata una banca, taglierino in mano e volto travisato da caschi integrali

E' ACCADUTO intorno alle ore 16 nella filiale della Bper, in via Galilei. In quel momento, oltre ai dipendenti, erano presenti anche alcuni clienti. Sulle tracce dei malviventi, i Carabinieri della stazione di Grottammare coordinati dalla Compagnia di San Benedetto
...

 

La caserma dei Carabinieri di San Benedetto

 

 

di Maria Nerina Galiè

 

Attimi di terrore a Grottammare dove intorno alle ore 16 di oggi, venerdì 21 ottobre, due persone sono entrate all’interno della filiale della “Banca Bper”, in via Galilei: taglierino alla mano e volto nascosto da caschi integrali, hanno messo in atto una rapina.

 

Dalle primissime ricostruzioni, i due sono entrati all’improvviso e, minacciando con il taglierino gli impiegati che in quel momento stavano inserendo delle banconote nella cassa del bamcomat, si sono fatti consegnare tutti i soldi.

 

Subito dopo sono fuggiti, facendo perdere le loro tracce, si presume con l’aiuto di un complice che li aspettava a bordo di un’auto e che durante il colpo fungeva anche da palo.

 

I due rapinatori potrebbero però essere arrivati a bordo di una moto, che avrebbe permesso loro di raggiungere il luogo della rapina senza essere troppo notati in strada.

 

Appena scattato l’allarme, sono arrivati i Carabinieri della Stazione di Grottammare, coordinati dalla Compagnia di San Benedetto, e che si sono subito messi al lavoro per raccogliere testimonianze e per i rilievi necessari.

 

Saranno utili alle indagini anche le immagini restituite dalle video camere di sorveglianza, sia della filiale che della strada pubblica.

 

E’ ancora in corso il conteggio di quanto è stato trafugato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X