Quantcast
facebook rss

Fermano in lutto: si è spento Amedeo Grilli, presidente Carifermo. Calcinaro: «Ci ha lasciato un grande uomo»

FERMO - Il ricordo del primo cittadino: «Un grande fermano che ha dato molto alle istituzioni e alla comunità». Il funerale lunedì mattina
...

Amedeo Grilli

di redazione CF

Sul Fermano cala un velo di cordoglio e costernazione. E’ morto l’ingegner Amedeo Grilli, presidente della Carifermo spa.

 

Sconvolto dalla notizia il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro: «Ci ha lasciato un grande uomo, un grande fermano che se ne va. Viene a mancare un punto di riferimento per l’intero territorio. Questa notizia ci lascia tutti spaesati, esterrefatti e mi rattrista moltissimo sapere che l’ingegner Grilli non è più con noi. Un uomo che ha dato molto alle istituzioni, alla comunità. Sono vicino alla famiglia che conosco da decenni, e con cui ho un rapporto di amicizia vera».

 

Da decenni a questa parte volto della Carifermo spa di cui era presidente. Con l’istituto di credito fermano è stato praticamente sempre al fianco del Fermano, con sostegno economico e morale in migliaia e migliaia di iniziative, eventi e manifestazioni. Presente anche nelle fasi critiche del sisma e della pandemia con donazioni e impegni concreti e fattivi nella ricostruzione. Basti ricordare le donazioni alla sanità fermana o la ricostruzione del santuario dell’Ambro.

 

Un uomo silenzioso e riflessivo ma sempre aperto al dialogo e al confronto, che ha il merito di aver fatto della Carifermo, insieme all’amico di sempre Alberto Palma, un pilastro della vita certamente economica ma anche sociale e culturale della territorio, non solo fermano. Un uomo dalla grande cultura ma anche amante della cultura stessa che ha sempre favorito, a partire dalla vicinanza e dal sostegno alla crescita dell’università nella sua città, Fermo o alla Pagella d’Oro, ormai un must per le scuole del Fermano e non solo.

Grilli si è spento oggi tra l’affetto dei suoi cari all’età di 75 anni. I funerali si terranno lunedì mattina alle 10,30 al Duomo di Fermo.

Ai familiari le condoglianze delle redazioni di Cronache Picene, Fermane e Radio FM1.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X