Quantcast
facebook rss

Il vescovo Bresciani festeggia l’onomastico con il Circolo dei Sambenedettesi

 SAN BENEDETTO - Ha visitato la sede del sodalizio che da 51 anni svolge la funzione di memoria storica della città, incontrando direttivo e soci insieme al parroco della Marina Don Patrizio Spina
...

 

Questa mattina, venerdì 4 novembre, a San Benedetto visita del vescovo Carlo Bresciani e del parroco della Marina Don Patrizio Spina nella sede del Circolo dei Sambenedettesi, l’antico sodalizio che da 51 anni svolge la funzione di memoria storica della città e di “Istituto per la tutela del dialetto e delle tradizioni popolari sambenedettesi”.

 

Grande attenzione da parte del vescovo, proprio nel giorno del suo onomastico, a questa funzione che l’associazione svolge per la conservazione dei valori e delle tradizioni del mondo marinaro, all’attività e alle realizzazioni presenti nella città e frutto dell’azione del Circolo e del suo impegno di mezzo secolo per San Benedetto.

 

Il presidente Gino Troli ha ricordato la costante presenza del sodalizio nato nel 1971 dallo stimolo del grande pittore Armando Marchegiani. Sono intervenuti la presidente emerita Benedetta Trevisani, il vice presidente Niki Piattoni, il segretario Giancarlo Brandimarti, Francesco Bruni e il direttore de “Lu Campanò” Patrizio Patrizi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X