Quantcast
facebook rss

Serie B: la Reggina aggancia il secondo posto

CALCIO - Si è chiusa la dodicesima di andata. Nel posticipo i calabresi superano il Genoa e lo raggiungono al secondo posto. Il risultato permette al Frosinone, venerdì di scena al "Del Duca", di restare al comando con cinque punti di vantaggio. All'Ascoli, ora, il compito di stoppare la mini fuga dei ciociari e accorciare così la classifica. Reggina e Genoa, impegnate in sfide non impossibili contro Venezia e Como, faranno il tifo per il Picchio
...

 

DODICESIMA GIORNATA DI ANDATA

 

Sabato 5 novembre ore 14: Benevento-Bari 1-1, Brescia-Ascoli 1-1, Cittadella-Modena 0-0, Pisa-Cosenza 3-1, Sudtirol-Cagliari 2-2, Ternana-Spal 0-0

 

Sabato 5 novembre ore 16,15: Frosinone-Perugia 1-0, Palermo-Parma 1-0

 

Domenica 6 novembre ore 16,15: Como-Venezia 1-0

 

Lunedì 7 novembre ore 20,30: Reggina-Genoa 2-1

 

CLASSIFICA

 

Frosinone 27 punti, Genoa e Reggina 22, Ternana 21, Bari 20; Ascoli, Parma, Brescia e Sudtirol 19, Cagliari 16; Cittadella, Palermo e Spal 15, Pisa 14, Modena 13, Como 12, Cosenza e Benevento 11, Venezia 9, Perugia 7

 

CLASSIFICA MARCATORI

 

9 gol: Cheddira (Bari)

 

5 gol: Antenucci (Bari), Gliozzi (Pisa)

 

4 gol: Gondo e Dionisi (Ascoli), Aye (Brescia), Mulattieri (Frosinone), Coda (Genoa), Diaw (Modena), Brunori (Palermo), Inglese (Parma), Fabbian (Reggina), La Mantia (Spal), Odogwu (Sudtirol), Favilli (Ternana)

 

3 gol: Botteghin (Ascoli), Folorunsho (Bari), Bianchi (Brescia), Lapadula (Cagliari), Cutrone (Como), Moro (Frosinone), Coda (Genoa), Bonfanti (Modena), Elia (Palermo), Man (Parma), Melchiorri (Perugia); Morutan, Masucci e Torregrossa (Pisa), Menez (Reggina), Maistro (Spal), Rover (Sudtirol), Partipilo (Ternana), Cheryshev (Venezia)

 

2 gol: Collocolo (Ascoli), Forte e La Gumina (Benevento); Ndoj, Olzer e Moreo (Brescia), Zito e Mancosu (Cagliari); Antonucci, Beretta, Baldini e Asencio (Cittadella), Cerri (Como), D’Urso (Cosenza); Rohden, Borrelli e Caso (Frosinone), Jagiello (Genoa); Magnino, Pergreffi e Falcinelli (Modena), Valente (Palermo); Del Prato, Mihaila e Tutino (Parma), Strizzolo (Perugia), Toure (Pisa); Canotto, Gagliolo, Gori e Rivas (Reggina), Moncini (Spal), Zaro (Sudtirol), Palumbo e Coulibaly (Ternana), Cuisance (Venezia)

 

1 gol: Lungoyi, Simic e Mendes (Ascoli), Bellomo e Scheidler (Bari); Farias, Improta, Leverbe, Pastina e Koutsoupias (Benevento); Cistana, Galazzi e Bertagnoli (Brescia); Viola, Makoumbou, Pavoletti, Deiola, Rog e Pereiro (Cagliari), Magrassi e Hermannsson (Cittadella); Bellemo, Blanco Sanchez, Arrigoni, Ioannou, Kerrigan, Vignali e Mancuso (Como); Rigione, Meroni, Kornvig, Butic, Brignola, Merola, Florenzi, Brescianini e Larrivey (Cosenza); Mazzitelli, Lucioni, Garritano e Kone (Frosinone); Hefti, Frendrup, Ekuban, Strootman, Gudmundsson, Portanova, Aramu e Yeboah (Genoa), Armellino e Tremolada (Modena); Marconi, Segre e Di Mariano (Palermo); Valenti, Oosterwolde e Estevez (Parma); Di Serio, Di Carmine e Luperini (Perugia); Tramoni, Ionita, Sibilli e Canestrelli (Pisa); Liotti, Majer, Pierozzi, Hernani, Lombardi, Crisetig e Pierozzi (Reggina); Meccariello, Dickmann, Panico, Peda, Esposito e Rabbi (Spal); Nicolussi Caviglia, Carretta, Mazzocchi e Casiraghi (Sudtirol); Sorensen, Pettinari, Di Tacchio, Donnarumma, Moro e Corrado (Ternana), Novakovich, Ceccaroni, Crnigoj, Johnsen, Pohjanpalo e Haps (Venezia)

 

PROSSIMO TURNO

 

Venerdì 11 novembre ore 20,30: Ascoli-Frosinone

Sabato 12 novembre ore 14: Bari-Sudtirol, Cagliari-Pisa, Cosenza-Palermo, Modena-Perugia, Parma-Cittadella, Spal-Benevento, Venezia-Reggina

Sabato 12 novembre ore 16,15: Ternana-Brescia

Domenica 13 novembre ore 16,15: Genoa-Como


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X