Quantcast
facebook rss

Ancora obbligo di mascherine nelle strutture sanitarie: l’Area Vasta 5 proroga il contratto ai controllori

ASCOLI - Il direttore Esposito, in ottemperanza alla decisione del ministro Schillaci, ha confermato il servizio di vigilanza agli ingressi dei presidi piceni, compresi i punti vaccinali e gli ambulatori: ecco dove e gli orari
...

Gli ospedali “Mazzoni” di Ascoli e “Madonna del Soccorso” di San Benedetto

 

Ancora mascherine negli ospedali e nelle strutture socio-sanitarie almeno fino al 31 dicembre. Quindi ancora controlli a presidiare gli ingressi e fare in modo che tutti rispettino la regola, prorogata dal neo ministro alla Salute Orazio Schillaci.

Decisione, non scontata quella presa dal Governo, che ha recepito i consigli della categoria medica, preoccupata che venissero meno i sistemi di protezione e che, quindi, si potessero mettere a rischio ambienti preposti alla cura e all’assistenza di persone fragili.

 

L’Area Vasta 5 si pertanto attivata sul fronte del rispetto dell’obbligo, “per  chiunque entri in una struttura sanitaria, socio-sanitaria e socio-assistenziale, incluse le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistite (Rsa), gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti, ad indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie”.

Così recita la determina firmata dal direttore Massimo Esposito, con cui – di conseguenza – conferma l’incarico alla ditta preposta ai controlli (la Hendal Security).

 

I vigilanti saranno presenti, nella provincia di Ascoli, agli ingressi degli ospedali di Ascoli e San Benedetto, tutti i giorni, compresi i festivi dalle ore 6 alle ore 22. 

Poi anche nelle altre sedi di presidi sanitari, nelle ore di accesso al pubblico.

All’ex Gil di Ascoli (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 13 alle 19, il martedì ed il giovedì dalle 8,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 17); nell’istituto di Medicina legale per la commissione patenti (secondo i calendari di volta in volta trasmessi), ma anche  dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13.

Saranno presenti al Cup: dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 17 ed il sabato dalle 8 13. All’accettazione del Laboratorio Analisi: dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle ore 11,30.

Ed ancora, vedremo i vigilanti nella Rsa di Offida dal lunedì al giovedì dalle 7,30 alle 18,00, mentre il venerdì e sabato dalle 7,30 alle 13,30, nel Poliambulatorio di  San Benedetto, in via Romagna dal lunedì al giovedì dalle 7,30 alle 18,30 e venerdì e sabato dalle 7,30 alle 13,30.
Controlli nei punti vaccinali, negli orari di apertura: ad Ascoli, Casa della Gioventù, il martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, esclusi i
festivi; San Benedetto in via Veneto, il lunedì ed il mercoledì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, esclusi i festivi.

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X