Quantcast
facebook rss

Tamponamento sull’Ascoli mare: chiuso il tratto tra Castel di Lama e Maltignano

INCIDENTE - Lo svincolo è stato riaperto alle ore 18,30. Tre i veicoli coinvolti ed un ferito. Intervenuti l'ambulanza del 118, la Polizia Stradale e i Vigili del fuoco. Caos anche sull'asse attrezzato, dove si sono riversati i veicoli diretti in città, e sulla Circonvallazione
...

 

di Maria Nerina Galiè

 

Tre auto – una delle quali alimentata a gas – sono rimaste coinvolte in un tamponamento sull’Ascoli mare, direzione monti, tra le uscite di Castel di Lama e Maltignano, alle ore 16 circa di oggi venerdì 11 novembre.

 

Una persona è rimasta ferita, non in modo non grave. Tuttavia è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli per dei controlli, dagli operatori sanitari arrivati con l’ambulanza del 118. Sono intervenuti anche Polizia Stradale e Vigili del fuoco.

 

Gravi invece sono i disagi sulla superstrada, nella carreggiata interessata dall’incidente, dove c’è il restringimento di carreggiata per lavori di rifacimento degli spartitraffico, e dove numerosi veicoli sono rimasti in coda, per dover uscire obbligatoriamente a Castel di Lama per andare verso Ascoli.

 

Lo svincolo è stato riaperto alle ore 18,30.

 

L’obbligo ha comportato che i veicoli finissero per intasare l’asse attrezzato, fino a Monticelli per imbottigliarsi poi sulla Circonvallazione, non potendo utilizzare il ponte di San Filippo.

 

Come se non bastasse, al traffico intenso, in Via del Commercio e in città, fisiologico del venerdì e proprio in orario di maggiore afflusso anche per chi esce dal lavoro, si è aggiunto il fatto che alle ore 20,30 c’è la partita dell’Ascoli allo stadio “Del Duca”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X