Quantcast
facebook rss

Confindustria Ascoli, missione in Emilia per i giovani imprenditori

IL GRUPPO è stato guidato dai presidenti Simone Ferraioli (Confindustria Ascoli), Massimo Bachetti (Giovani Imprenditori Marche) e Pietro Straccia (Giovani Imprenditori Ascoli). L'emozionante visita allo stabilimento "Lamborghini"
...

 

 

Missione in terra emiliana per il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ascoli, capitanati da Pietro Straccia. E’ stata una trasferta ricca di spunti operativi e di nuove opportunità relazionali. Non hanno infatti voluto mancare il presidente “senior” Simone Ferraioli e il presidente dei Giovani Imprenditori Marche Massimiliano Bachetti.

 

Dopo un incontro con il Gruppo Giovani di Confindustria Emilia-Area Centro (Bologna, Ferrara, Modena) guidato da Michele Poggipolini, che è servito a rafforzare il legame tra i due territori e per uno scambio di esperienze che potranno trovare concretezza in partnership imprenditoriali e associative, c’è stata l’emozionante visita allo stabilimento “Lamborghini” di Sant’Agata Bolognese, un mito dell’automobilismo mondiale, uno dei templi della leggendaria “Motor Valley” che si snoda lungo la Via Emilia.

 

Gli imprenditori piceni hanno potuto ammirare da vicino l’altissima tecnologia delle linee produttive e l’esclusività di un prodotto “sartoriale” che consente la personalizzazione di ogni dettaglio. Un’azienda proiettata nel futuro ma che poggia le sue radici nel solco di una tradizione vincente.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X