Quantcast
facebook rss

La Cna di Ascoli presenta il mondo delle imprese a “Exporienta”

LA PRESIDENTE Arianna Trillini e il direttore Francesco Balloni: «Confronto necessario per favorire la transizione scuola-lavoro»
...

 

Prosegue anche nel weekend l’impegno della Cna di Ascoli per la formazione e l’orientamento delle nuove generazioni. Nella giornata di sabato 19 novembre, una delegazione di funzionari e imprenditori dell’associazione territoriale ha presto parte a Exporienta, l’iniziativa promossa dall’IIS “Antonio Guastaferro” di San Benedetto al palazzetto dello sport “Bernardo Speca” e interamente dedicata agli studenti delle scuole medie e alle loro famiglie.

 

In un periodo determinante per la scelta dell’indirizzo da intraprendere nel passaggio alle scuole superiori, grazie al contributo di dirigenti e insegnanti dell’IIS “Guastaferro”, IIS “Fazzini-Mercantini”, IIS “Capriotti”, IIS “Leopardi-Ciccarelli”, Liceo Scientifico “Rosetti” e dell’Istituto Alberghiero “Buscemi”, genitori e studenti hanno avuto l’occasione di conoscere più da vicino l’offerta formativa degli istituti scolastici del territorio e, in una prospettiva più a lungo termine, le opportunità che il lavoro e l’universo della piccola impresa potrà riservare loro una volta concluso il percorso di formazione.

 

Per l’occasione, lo stand espositivo allestito dalla Cna di Ascoli, partner del progetto promosso dall’IIS “Guastaferro”, ha ospitato alcuni tra i principali esponenti del tessuto imprenditoriale locale attivi in diversi settori economici, che mettendo a disposizione il proprio bagaglio di esperienza hanno condiviso con i ragazzi consigli e suggerimenti utili in vista di un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

 

Grande attenzione riservata alla moda grazie alla partecipazione della presidente Cna Federmoda Marche Doriana Marini e, per la cantieristica navale, di Giulio Piergallini, presidente Cna Nautica Ascoli, affiancati da rappresentanti del mondo della fotografia, del fashion Made in Marche e dei servizi odontotecnici nel corso di una giornata all’insegna dell’orientamento.

 

Offrendo un’ampia panoramica sul sistema Cna e sulle occasioni di crescita e sviluppo da cogliere nei mesi a venire, la partecipazione dell’associazione territoriale di Ascoli Piceno ha contribuito a consolidare il proficuo rapporto di collaborazione coltivato negli anni con gli istituti scolastici della provincia e, in particolare, con l’IIS “Guastaferro”, che insieme all’IIS “Fazzini-Mercantini” ha sottoscritto mercoledì 16 novembre un protocollo d’intesa con la Cna con l’obiettivo di promuovere laboratori, stage e forme di apprendistato e favorire così una transizione quanto più rapida ed efficace tra la scuola e il lavoro.

 

«Oltre ad affiancare le imprese nelle difficoltà e nelle sfide quotidiane, come associazione continuiamo a tenere alta l’attenzione sulla formazione e l’orientamento dei più giovani – conferma Francesco Balloni, direttore Cna Ascoli – l’obiettivo è accompagnare i ragazzi dai banchi di scuola ai primi passi nel mondo del lavoro, in un percorso di formazione continua che tenga conto delle potenzialità e dei talenti di ciascuno, da declinare al meglio per garantire un domani luminoso all’imprenditoria picena e a tutto il territorio».

 

«Come associazione, grazie anche alla disponibilità e alla competenza dei nostri imprenditori, dialoghiamo costantemente con studenti, insegnanti e dirigenti per aiutare i ragazzi a trovare la loro strada e a costruire il loro futuro, passo dopo passo – afferma Arianna Trillini, presidente Cna Ascoli – l’esperienza di Exporienta ha contribuito a chiarire eventuali dubbi e fornire spunti di riflessioni preziosi in ottica occupazionale, consentendo a famiglie e imprese di conoscersi e scambiare contatti. Merito della profonda sinergia tra il sistema Cna, le scuole della provincia e, in particolare, l’IIS “Guastaferro”, con cui continueremo a lavorare per promuovere nuove occasioni di dialogo e di confronto».

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X