Quantcast
facebook rss

Sezione navale della Guardia di Finanza, il luogotenente Fanizzi lascia il servizio

SAN BENEDETTO - Era nella Sezione operativa rivierasca dal 1997, al comando dal 2019. Collocato in pensione al termine di una carriera costellata da una una lunga lista di riconoscimenti
...

 

Il luogotenente Gesumino Fanizzi

Collocato in pensione per raggiunti limiti di età, lascia il comando della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza di San Benedetto il “luogotenente cariche speciali” Gesumino Fanizzi. Arrolatosi nelle Fiamme Gialle nel 1985, frequentò il corso di formazione alla Scuola Nauta di Gaeta (Latina), poi per un breve periodo prestò servizio alla Stazione navale di Livorno. Nel 1989 frequentò il corso alla Scuola Sottufficiali, al termine del quale prestò servizio alla Stazione navale di Trieste.

 

Nel 1997 il trasferimento alla Sezione operativa navale della Guardia di Finanza di San Benedetto dove ha ricoperto vari incarichi: comandante di squadra operativa, vice comandante di Reparto e, dal 2019 quello prestigioso del Comando.

 

Ha condotto e partecipato a numerosi servizi nei comparti delle entrate tributarie e tutela alla spesa pubblica. Nel corso della pluriennale esperienza, ha sempre mantenuto una condotta esemplare non riportando mai sanzioni disciplinari ma conseguendo numerose ricompense di carattere morale.

 

Il luogotenente Fanizzi è stato insignito della Medaglia di bronzo al Valor Civile, della Medaglia Mauriziana al merito dei dieci lustri di carriera militare, della Croce d’oro di anzianità militare, della Medaglia d’oro di Lunga Navigazione, della Medaglia d’oro al merito di lungo Comando, della Croce Commemorativa per lungo servizio in territorio estero, della Medaglia di bronzo della Protezione Civile per i servizi svolti in territori disastrati: dal terremoto dell’Aquila alle alluvioni di Osimo e Senigallia, nonché ben quindici tra encomi solenni, encomi semplici ed elogi per meriti di servizio.

 

Il Comandante del Reparto Aereonavale della Guardia di Finanza di Ancona, tenente colonnello Corrado Bianchi, gli ha mandato un sentito ringraziamento per il proficuo lavoro svolto e l’impegno profuso nel corso della sua lunga carriera al servizio della collettività e per la fattiva collaborazione. E gli ha espresso apprezzamento e riconoscenza per l’encomiabile e profonda dedizione al lavoro, porgendogli i migliori auguri per il futuro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X