Quantcast
facebook rss

Tod’s, 500 euro extra ai collaboratori, Della Valle: «Responsabilità sociale»

AZIENDE - «Da oltre un decennio il Gruppo ha avviato il “Progetto Welfare”, che comprende l’assicurazione sanitaria per i dipendenti e i rispettivi nuclei familiari e un sussidio allo studio»
...

Diego Della Valle

«Il Gruppo Tod’s, in questo contesto di straordinaria complessità per l’intero sistema economico e sociale del nostro Paese, conferma il proprio impegno nel mantenere un ruolo attivo di responsabilità sociale. In questo senso, a fronte del pesante aumento del costo della vita che stiamo sperimentando negli ultimi mesi, il Gruppo ha appena comunicato a tutti i collaboratori una erogazione straordinaria, sotto forma di welfare, pari a 500 euro netti».

 

E’ quanto fanno sapere proprio dal Gruppo Tod’s, con un’iniziativa che si inserisce nel solco tracciato dall’azienda, un modo concreto per ribadire lo «spirito di solidarietà che da sempre contraddistingue il rapporto tra l’Azienda e i propri collaboratori; infatti, da oltre un decennio, il Gruppo ha avviato il “Progetto Welfare”, che comprende l’assicurazione sanitaria per i dipendenti e i rispettivi nuclei familiari, un sussidio allo studio, per contribuire alle spese di acquisto dei libri di testo per i figli dei dipendenti in età scolare e un bonus di solidarietà, vale a dire un contributo economico pari a 1.400 euro lordi per collaboratore, con la possibilità di convertirlo in flexible benefit, incrementandone quindi il valore effettivo per i beneficiari».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X