Quantcast
facebook rss

Ponte sul Tronto a Monticelli, approvato il progetto del secondo stralcio

ASCOLI -  L'opera, le cui spese hanno subito un'impennata, prevede l’unione delle due sponde del fiume per collegare il popoloso quartiere ascolano con la zona commerciale e industriale  
...

L’assessore Cardinelli ed il sindaco Fioravanti

 

Passi avanti per il ponte sul Tronto: nell’ultima seduta, la giunta comunale ha infatti approvato il progetto definitivo del secondo stralcio, per un importo complessivo di 9.741.379,49 euro.

 

«Il ponte sul Tronto – ha dichiarato il sindaco Marco Fioravantirappresenta un tassello importante nell’ottica di riorganizzazione della viabilità cittadina, attraverso l’unione delle due sponde del fiume per un migliore collegamento tra il quartiere più popoloso, Monticelli, e la zona commerciale e industriale cittadina.

Continua il nostro impegno sul fronte dei lavori pubblici  per dare alla città servizi e infrastrutture al passo con i tempi».

 

Per far fronte all’aumento dei prezzi registrato negli ultimi mesi, a luglio era stata avanzata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Programma Periferie Urbane) la richiesta di rimodulazione del Programma, in modo da ottenere la copertura finanziaria dell’opera secondo il nuovo quadro economico, per un importo complessivo pari a 9.741.379,49 euro.

 

Richiesta approvata a fine settembre.

«Per quest’opera, che per la consistenza dell’investimento è una delle più rilevanti finora previste sul territorio comunale – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici, Marco Cardinelli abbiamo dovuto far fronte a imprevisti che ci hanno portato a prevedere modifiche, ma alla sola tipologia realizzativa dell’impalcato, per poter compensare la straordinaria e imprevedibile impennata dei prezzi delle materie prime, in particolare dell’acciaio, e portare comunque avanti l’intervento.

L’approvazione del progetto definitivo del secondo stralcio è un passaggio fondamentale nel percorso che porterà alla realizzazione del ponte».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X