Quantcast
facebook rss

Prove di alleanza nel centrosinistra, Claudio Benigni: «Puntiamo al gruppo consiliare unico»

SAN BENEDETTO - Il clima resta teso: per molti dei soggetti implicati, il tentativo di riconciliazione finirà con un nulla di fatto. Le compagini però concordano nel fare opposizione a Spazzafumo
...

Claudio Benigni, vicesegretario del Pd di San Benedetto

 

di Giuseppe Di Marco

 

Proseguono i tavoli del centrosinistra per mettere in piedi un’alleanza fra le diverse anime che, alle ultime elezioni amministrative, hanno presentato candidati sindaco differenti.

 

Ieri sera le compagini guidate da Pd, Verdi e Cambia San Benedetto si sono incontrate nella sede di Articolo Uno: oltre ad una generica discussione dei temi principali della città, però, le parti non hanno ancora maturato la decisione di accordarsi e costituire un fronte di opposizione compatto. Per molti, anzi, il tentativo di riconciliazione partito qualche mese fa potrebbe finire in un nulla di fatto.

 

I referenti delle coalizioni di centrosinistra

 

Nonostante ciò, c’è chi la vede diversamente e pensa che questo confronto rappresenti una solida base per una futura convergenza. «L’obiettivo – afferma il vicesegretario del Pd Claudio Benigniè quello di formare un blocco unitario di opposizione al sindaco Spazzafumo e di creare un unico gruppo consiliare». Questa parte della minoranza, quindi, verrebbe formata dai consiglieri Aurora BottiglieriPaolo Canducci e Annalisa Marchegiani.

 

«Siamo ancora lontani da questo risultato – continua Benigni – ma mi auguro che si possa proseguire in questa direzione. Subito dopo le commissioni consiliari da poco convocate – l’ultima si farà il 19 dicembre, nda – contiamo di esprimere unitariamente il nostro giudizio sul primo anno di Amministrazione Spazzafumo». Le critiche, quasi sicuramente, verteranno sull’aumento delle tariffe Ciip, sulla sanità e sul bilancio, ma non è escluso che possano riemergere temi come il Ballarin, il sostegno alle famiglie e l’emergenza abitativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X