Quantcast
facebook rss

Pallamano Monteprandone, ennesima battuta d’arresto

SPORT - Nel campionato di A2 la squadra del coach Vultaggio saluta il 2022 con un’altra sconfitta: 25-34 con il Bologna United
...

 

Handball Club Monteprandone di nuovo sconfitto in casa, al palasport Colle Gioioso. L’ultima gara del 2022 del girone B della Serie A2, contro il Bologna United, finisce 25-34. Primo tempo equilibrato: 11-16 all’intervallo. Stesso andamento nella ripresa, ma punteggio finale troppo severo con tre gol subìti addirittura nell’ultimo minuto di gioco.

 

Il coach Andrea Vultaggio: «Il punteggio ci punisce in modo eccessivo. Bisogna sapere accettare certe sconfitte e trarne i giusti insegnamenti. Per noi, dopo la prossima durissima trasferta di Cingoli, inizierà un nuovo corso. Sono molto contento della risposta della squadra dopo i recenti cambiamenti, ma è necessario un periodo di riadattamento al nuovo assetto in campo. Ci sono tredici gare a disposizione e il campionato è tutt’altro che concluso. Non solo. Cerchiamo un terzino sinistro». Quest’ultimo è un ruolo scoperto dopo che si è sciolto il rapporto con Russello.

 

MONTEPRANDONE: Mucci, Grilli 2 gol, Forlini 5, Vagnoni, Evangelista, Coccia, Khouaja 5, Di Girolamo 3, Cani 2, Martin 5, De Angelis, Tritto, Simonetti, Salladini 2, Stauble 1, Cela. Allenatore: Vultaggio

 

BOLOGNA: Sidibe 9, Brauneck 1, Rossi 1, Segapeli 3, Gradi 6, Cavalera 1, Pochet 2, Wolf 7, Ciacco, Ragazzoni 3, Vita Finzi, Musa 1, Severino.  Allenatore: Di Matteo

 

Arbitri: Pasqualin e Rossetti

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X