Quantcast
facebook rss

Ciclismo: la festa della Federazione provinciale

SAN BENEDETTO - L'auditorium comunale ha ospitato il convegno “Impiantistica Ciclistica e Sicurezza” e la consegna dei riconoscimenti 2022 alla presenza dei vertici della Federciclismo Ascoli-Fermo
...

 

Festa del ciclismo piceno all’auditorium comunale di San Benedetto, alla presenza del vice sindaco Capriotti e della consigliera Barlocci. L’incontro si è aperto con la relazione del presidente della Federciclismo provinciale Marco Lelli sulla stagione appena conclusa. Poi la consegna dei riconoscimenti agli atleti.

 

Premiato il Pedale Rossoblù

Il premio “Michele Jacewicz” sarebbe dovuto andare a Davide Rebellin, il corridore però è venuto a mancare dopo un incidente stradale e quindi non è stato assegnato anche se c’è stato un bel ricordo di questo grande e sfortunato atleta.

 

Sono stati premiati poi alcuni Istituti scolastici per i progetti “La Sicurezza in bicicletta”: la Primaria e la Media di Santa Vittoria in Matenano, la Primaria “Luigi Mercantini” di Poto Sant’Elpidio, la Media “Cestoni” di Montegiorgio, la Media “Ramadori” di Monte San Pietrangeli, la Primaria “Mancini” di Fermo, la Media “Pupilli” di Grottazzolina.

 

Premiati anche i campioni provinciali: Esordienti 1° anno Andrea Alessiani, Esordienti 2° anno Giorgio De Angelis, Allievi Gianmarco Pinton, Juniores Francesco Menghini, Under 23 Matteo Domenicali ed Elite Matteo Gambuti. Quindi è stata la volta dei vincitori della combinata “Cross Country 2022”: Jacopo Baleani e Filippo Cocci.

 

La serata è proseguita con i riconoscimenti alle società per il campionato provinciale Giovanissimi (Abilità-Tipo Pista): 1° posto OP Bike Sant’Elpidio a Mare, 2° G.S. Cas Ciclistico Rapagnanese, 3° Asd The Black Sheep.

 

Infine, sono state premiate le seguenti società con il maggior numero di tesserati: The Black Sheep, Progetto Ciclismo Piceno, Villa Sant’Antonio, La Montagnola Porto Sant’Elpidio, Pedale Rossoblù Picenum, Cam Fermo, Op Bike Sant’Elpidio a Mare, Cas Ciclistico Rapagnanese, Team Studio Moda, Abitacolo Sport Club, Cycling Project Montegranaro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X