Quantcast
facebook rss

L’Unione Rugby San Benedetto chiude male l’anno

SPORT - Nel campionato di B rossoblù sconfitti in casa (16-36) dal Firenze Rugby. Dopo la sosta si riparte da Jesi. Bene l’Under 17 formata da ragazzi rossoblù e del Rugby Ascoli
...

 

La Fifa Security Unione Rugby San Benedetto chiude il 2022 con una sconfitta casalinga. Dopo una serie di vittorie i rossoblù cedono al Firenze Rugby 1931 che passano al “Mandela” 16-36. L’inizio del match vede subito Firenze all’attacco con diverse azioni che impegnano la difesa di casa.

 

La squadra di Laurenzi e Alfonsetti regge nel primo quarto d’ora bloccando gli affondi e intercettando diversi passaggi, ma dopo la prima meta dei toscani perde lucidità e non riesce a contenere gli attacchi avversari che segnano una seconda meta. Reazione sul finire del primo tempo, che si chiude 6-19.

 

La ripresa inizia bene con la conquista di una meta e un altro calcio di punizione. Si arriva sul 16-19 ma Firenze segna una meta decisiva, poi l’incontro resta molto combattuto. L’Unione Rugby dimostra qualità nella mischia e nelle touche, ma commette diversi errori nel gioco alla mano e Firenze può consolidare il risultato chiudendo 16-36.

 

La meta è stata realizzata da Alemanno, mentre sono di Di Bartolomeo un calcio di trasformazione e tre punizioni. Dopo la pausa si torna in campo il 22 gennaio con la trasferta di Jesi.

 

La formazione: Scarpantonio, Tosti, Fulvi, Paoloni, Fioretti, Di Bartolomeo, Alesiani, Narducci, Frati, Gianfreda, Fratalocchi, Del Prete, Di Marcantonio, Pellei, Alemanno. A disposizione: Tallè, Candelori, Fagnani, Coppa, Di Maso, Castelletti, Arena.

 

GIOVANILI – Splendido incontro dell’Under 17 – formata da ragazzi dell’Unione Rugby e del Rugby Ascoli – che al “Mandela” ha affrontato lo Jesi Rugby ottenendo un ottimo risultato.

 

Gli under 17

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X