Quantcast
facebook rss

Pugilato: Eros Seghetti e Nadia Flalhi sul ring a Roccafluvione

IL RUFFINI Team di Monteprandone conclude il 2022 con i match dei due professionisti. L'ascolano affronta il bosniaco Dragojevic, il peso leggero di San Benedetto contro la veronese Tescaroli
...

Eros Seghetti

 

A conclusione del 2022 il Ruffini Team di Monteprandone, in collaborazione con la Nike Fermo, organizza una riunione pugilistica venerdì 23 dicembre, alle ore 20,30, al palasport di Roccafluvione. Si tratta di una serata di pugilato misto che vedrà sul ring i due pugili professionisti allenati dal maestro Roberto Ruffini: il peso mediomassimo Eros Seghetti che incrocerà i guantoni contro il ventiseienne bosniaco Dragan Dragojevic e il peso leggero Nadia Flalhi che combatterà contro la trentunenne veronese Linda Tescaroli.

 

Nadia Flalhi

Per Eros Seghetti, 29 anni, ascolano, ancora imbattuto con un record di nove match, sarà un impegno importante il cui esito inciderà sicuramente per la scalata alla sfida del titolo italiano dei mediomassimi.

 

Nadia Flalhi, 29 anni sambenedettese, già talentuosa dilettante e vincitrice di ben quattro medaglie ai passati campionati italiani (una d’oro, una d’argento, due di bronzo) affrontare Linda Tescaroli, neo professionista che vanta una vittoria all’esordio nel settembre scorso contro la serba Popovic.

 

Previsto anche un sotto clou che vedrà impegnati diciotto atleti provenienti da varie società dilettantistiche di tutte le Marche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X