Quantcast
facebook rss

Emergenza idrica: dopo il guasto si sono svuotati numerosi serbatoi, Capodanno senza acqua di notte

DOPO il guasto del 25 dicembre a Capodacqua, ripristinato il 27, torna ad essere molto penalizzata la Vallata del Tronto. Permane il livello di allarme "codice rosso 3° stadio". Ecco tutte le zone interessate per i giorni 30 e 31 dicembre e 1 gennaio
...

 

Il guasto che si era verificato il 25 dicembre al campo pozzi di Capodacqua, è stato ripristinato il 27 dicembre. Dopo quanto accaduto, però, la Ciip ha riscontrato un grave deficit di portata sulla condotta di adduzione principale del Pescara che ha causato lo svuotamento di numerosi serbatoi, soprattutto quelli ubicati lungo la Vallata del Tronto.

 

Per questo motivo permane il livello di allarme “codice rosso 3° stadio” e restano critiche le situazioni in diversi serbatoi. 

 

Per questo motivo la Ciip, per garantire una equa distribuzione della risorsa idrica disponibile, è costretta ad annullare la sospensione delle chiusure previste per fine anno, per cui il 30 e 31 dicembre e l’1 gennaio saranno effettuate le chiusure notturne – dalle ore 22 alle 6 – in tutti i serbatoi che erano stati chiusi prima di Natale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X