Quantcast
facebook rss

“Maratonina dei Magi”, sabato mattina il lungomare sarà off limits

SAN BENEDETTO - Traffico e sosta vietati per lo svolgimento della 17esima edizione organizzata dalla Polisportiva Porto e abbinata al "Memorial Sabatino D'Angelo". Prevista anche una gara sui 10 km dedicata a Pietro (Gino) Mazzola: "Corri con la Befana". Raduno e partenza alla rotonda di Porto d'Ascoli
...

Il via di una delle passate edizioni

 

Si svolge sabato 7 gennaio a San Benedetto la 17esima edizione della “Maratonina dei Magi-Memorial Sabatino D’Angelo”. Raduno e partenza alle ore 9,30 alla rotonda di Porto d’Ascoli (Piazza Salvo D’Acquisto), all’inizio del lungomare per questo evento sportivo che torna, puntuale, organizzato come sempre dalla Polisportiva Porto 1985 di Roberto Silvestri.

 

Il percorso da coprire, sul lungomare, è quello della mezza maratona, ovvero 21,097 chilometri, che va completato entro un tempo massimo di 3 ore e 15 minuti. Possono partecipare tutti coloro che hanno compiuto 18 anni, in regola con il tesseramento Fidal o un ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, in possesso quindi di certificato medico agonistico.

 

Ritrovo fissato alle ore 7,30 mentre la consegna dei pettorali avviene presso lo chalet “La Gioconda” sia prima della partenza che venerdì 6 gennaio dalle ore 16 alle 18.

 

Al termine le premiazioni, per uomini e donne: i primi tre assoluti e i primi tre delle categorie suddivise in fasce d’età: 18-34 anni, 35-39, 40-44, 45-49, 50-54, 55-59, 60-64, 65-69, 70 e oltre.

 

I contemporanea alla “Maratona dei Magi” si svolge anche la gara, sulla distanza di 10 km, denominata “Corri con la Befana”, abbinata al “Memorial Pietro (Gino) Mazzola”. Anche in questo caso verranno premiati i primi tre assoluti e i primi tre delle varie categorie.

 

Il lungomare

LA VIABILITA’

 

L’ordinanza della Polizia Municipale dispone dalle ore 7 alle 13 il divieto di sosta e la circolazione su tutto il lungomare, comprese le aree circostanti la rotonda di Porto d’Ascoli e la corsia est di Viale delle Tamerici dove sarà interdetta al transito anche la pista ciclabile (tratto adiacente il parco “Nuttate de luna”). A tal proposito da alcuni giorni è già stata predisposta la segnaletica per avvisare chi è solito parcheggiare sul lungomare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X