Quantcast
facebook rss

Rotatoria di Santa Lucia: il Comune non è propenso a realizzarla

SAN BENEDETTO - Un'eventuale intersezione, secondo gli uffici di Viale De Gasperi, non migliorerebbe le condizioni del traffico locale. Ogni intervento sarà quindi subordinato alla redazione del nuovo piano urbano della mobilità
...

L’idea di una rotatoria fra Via Santa Lucia e al Nazionale è stata discussa nell’ultima assemblea di comitato Sant’Antonio

 

di Giuseppe Di Marco

 

Diventa sempre meno fattibile l’idea di realizzare una rotatoria fra Via Santa Lucia e la Strada Statale 16. Per gli uffici comunali, i “contro” dell’operazione supererebbero di gran lunga i “pro”.

 

Se anche nessuna decisione è stata presa finora dall’Amministrazione comunale, i tecnici di Viale De Gasperi sono concordi nel notare che una rotatoria nei pressi del McDonald’s non risolverebbe pienamente i problemi di traffico presenti in zona. In aggiunta, l’eventuale rotatoria comporterebbe l’eliminazione di tutti i parcheggi presenti nel circondario, e che risultano molto utili per le attività commerciali e per gli studi professionali che hanno sede nei pressi del suddetto incrocio.

 

Per tutti questi motivi, l’idea era stata fortemente respinta dai residenti del quartiere Santa Lucia, soprattutto dai membri dell’omonimo comitato, per nulla intenzionati a cedere sul punto. Ma c’è di più. Secondo i referenti dell’Amministrazione comunale, la realizzazione di una rotatoria costituisce oramai un intervento estemporaneo che il vertice dell’ente non può permettersi, visto il suo impegno a ridisegnare, anche al di là dell’attuale mandato, la conformazione urbanistica della città.

 

Quello che l’Amministrazione cerca, insomma, è un progetto globale che possa portare benefici a tutti. Proprio per questo motivo la giunta ha dato mandato al settore Urbanistica di redigere al più presto uno schema direttore, un documento propedeutico alla realizzazione del ben più corposo piano regolatore generale. In tal senso, e tornando al caso specifico, il traffico tra i quartieri Sant’Antonio e Santa Lucia verrà risolto con un nuovo piano urbano della mobilità, che assegnerà ad ogni zona di San Benedetto una serie di interventi specifici da adottare per aumentarne il grado di vivibilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X