Quantcast
facebook rss

Auto in un burrone a Monte Piselli: intervengono i Vigili del fuoco di Ascoli e Teramo

MONTAGNA - L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio, ma il buio non ha permesso l'immeditato recupero del mezzo, effettuato oggi. Illeso il conducente 
...

 

L’autogru dei Vigili del fuoco di Ascoli recupera l’auto precipitata in burrone a Monte Piselli

Precipita con l’auto in un burrone: per un ragazzo è finita così la giornata in montagna ieri, 14 gennaio, a Monte Piselli, proprio sotto gli impianti di risalita di San Giacomo, in territorio abruzzese. Oggi, 15 gennaio, il recupero del mezzo.

 

E’ stato lui – uscito illeso dal volo di circa 6 metri, ma attutito dalla boscaglia – ad allertare i soccorsi e uscire illeso dal veicolo, subito dopo l’incidente, nel pomeriggio di sabato.

 

Immediato l’intervento dei soccorritori del 118 di Teramo, che hanno verificato le condizioni del conducente, e i Vigili  del fuoco del capoluogo abruzzese. Questi ultimi si sono calati sul luogo dove giaceva l’auto e l’hanno messa in sicurezza, staccando la batteria dalle componenti elettriche, come di prassi. Ma le condizioni meteo ed il buio, che nel frattempo era sopraggiunto, hanno impedito la rimozione del mezzo.

 

L’operazione è stata portata a termine nella tarda mattinata di oggi, quando i Vigili del fuoco di Teramo, con 5 uomini e 2 mezzi (Aps e campagnola), sono tornati sul posto. In loro aiuto sono andati anche i colleghi del Comando provinciale di Ascoli, poiché era necessaria l’autogru, disponibile nel Piceno ma non nel Teramano al momento. 

m.n.g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X