Quantcast
facebook rss

Gli studenti del Liceo “Stabili-Trebbiani” ambasciatori a New York

ASCOLI - Sono 49 i ragazzi e le ragazze che parteciperanno alla prestigiosa "Muner New York 2023" dal 18 al 26 marzo organizzata da "United Network". Con loro, negli Usa, il dirigente Arturo Verna e le insegnanti Valentina Lazzarotto e Francesca Zarroli
...

 

Il Liceo Classico “Stabili-Trebbiani”

Gli studenti del Liceo Classico Stabili-Trebbiani di Ascoli parteciperanno alla prestigiosa esperienza internazionale “Muner New York 2023” che si terrà nella città statunitense dal 18 al 26 marzo 2023.

Il progetto, organizzato dalla “Agenzia United Network” vedrà ragazzi provenienti dai quattro gli indirizzi lavorare insieme ad oltre tremila coetanei di tutto il mondo in una entusiasmante simulazione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, in cui gli stessi studenti  siederanno  al posto dei veri ambasciatori , utilizzeranno   le stesse regole di procedura e affronteranno  gli stessi temi discussi ogni giorno all’interno del palazzo di vetro dell’Onu.

 

L’esperienza sarà coadiuvata da docenti e allievi dell’Università di Harvard e darà l’opportunità anche agli studenti ascolani di conoscere i veri diplomatici, nonché i membri del Consolato italiano a New York e della “Missione Permanente italiana” presso le Nazioni Unite.

 

Parteciperanno ben 49 ragazzi e ragazze, accompagnati dal dirigente Arturo Verna e dalle docenti di inglese Valentina Lazzarotto e Francesca Zarroli.

 

Sono richiesti un’accurata preparazione e un approfondimento di temi e procedure dell’Assemblea delle Nazioni Unite, oltre ad un buon livello di conoscenza della lingua inglese. Per questo motivo gli studenti frequentano da novembre un corso di formazione intensivo tenuto da esperti della “Agenzia United Network” interamente in lingua inglese.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X