Quantcast
facebook rss

“Fido-School”, a lezione di fiducia

ASCOLI - A Monticelli dal 6 al 10 febbraio la quarta tappa del progetto pensato per le regioni colpite dal terremoto. Gli studenti coinvolti possono realizzare un vero e proprio cartone animato ideato, scritto, disegnato e sonorizzato da loro stessi
...

 

La chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda a Monticelli

L’Anteas, associazione di volontariato per tutte le età della Cisl, l’associazione Koete, il Cinecircolo “Don Mauro-Nel corso del tempo” di Monticelli con la parrocchia dei Santi Simone e Giuda, hanno dato il via alla nuova tappa della “Fido-School” che dal 6 al 10 febbraio si svolgerà all’Isc Don Giussani di Monticelli, patrocinata dalla Diocesi di Ascoli.

 

Si tratta di un progetto inizialmente pensato e finanziato per le quattro regioni colpite dal terremoto, il cui sogno era fare del cratere il più grande “giacimento di fiducia” del Paese. Obiettivo centrato con i modi innovativi di raccontare e promuovere il territorio: Zannilandia, Tartufidò, Il filo magico.

 

Gli studenti coinvolti nel progetto hanno portato avanti lo studio dell’animazione cinematografica come linguaggio crossmediale e successivamente, grazie alla presenza di esperti di settore (sceneggiatori, disegnatori, doppiatori, compositori musicali, videomaker) sono stati messi nelle condizioni di realizzare un vero e proprio cartone animato ideato, scritto, disegnato e sonorizzato da loro stessi.

 

Negli scorsi anni i ragazzi che hanno vissuto questa esperienza sono stati quelli dell’Isc del Tronto e Valfluvione. Ora fa tappa all’Isc di Monticelli con i ragazzi coordinati da tre artisti di rilievo nazionale come Mirko Fabbreschi (autore televisivo, compositore di colonne sonore per cinema e tv, doppiatore e direttore di doppiaggio musicale), Gianfranco Tartaglia (sceneggiatore, illustratore e, con lo pseudonimo di “Passepartout”, uno dei decani della satira disegnata in Italia), Laura Salamone (videomaker ma anche cantante di celebri sigle di cartoni animati per Rai, Sky e Netflix).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X