Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Serie B: settima di ritorno chiusa da Ascoli-Benevento

CALCIO - La settima giornata di ritorno precede il tour de force di tre incontri un una settimana. Il Frosinone, che deve solo gestire il vantaggio per conquistare la promozione in A, riceve il Parma. Delle quattro inseguitrici, tre giocano in casa (Genoa, Sudtirol, Reggina) e una fuori (il Bari nel testa-coda di Brescia). Unico posticipo quello del Picchio che avrà il vantaggio di conoscere tutti gli altri risultati. Due invece gli anticipi di oggi, nella serata che Pisa-Perugia dedica al ricordo di Ilario Castagner
...

 

SETTIMA GIORNATA DI RITORNO

 

Venerdì 24 febbraio ore 20,30: Frosinone-Parma, Pisa-Perugia

 

Sabato 25 febbraio ore 14: Brescia-Bari, Venezia-Cagliari, Ternana-Cittadella, Como-Cosenza, Reggina-Modena, Sudtirol-Palermo

 

Sabato 25 febbraio ore 16,15: Genoa-Spal

 

Domenica 26 febbraio ore 16,15: Ascoli-Benevento

 

CLASSIFICA

 

Frosinone 55 punti, Genoa 43; Bari e Sudtirol 40, Reggina 39, Cagliari 36; Modena, Pisa e Palermo 35, Ternana e Parma 34, Ascoli 32, Cittadella 30, Perugia 29, Venezia e Como 28, Benevento 26, Brescia e Spal 25, Cosenza 23

 

CLASSIFICA MARCATORI

 

14 gol: Cheddira (Bari)

 

13 gol: Brunori (Palermo)

 

10 gol: Lapadula (Cagliari)

 

9 gol: Gliozzi (Pisa), Pohjanpalo (Venezia)

 

8 gol: Antonucci (Cittadella), Coda (Genoa), Fabbian (Reggina), Odogwu (Sudtirol)

 

7 gol: Antenucci (Bari), Insigne e Mulattieri (Frosinone), Diaw (Modena)

 

6 gol: Gondo (Ascoli), Folorunsho (Bari), Pavoletti (Cagliari), Falcinelli e Bonfanti (Modena)

 

5 gol: Aye (Brescia); Cerri, Cutrone e Mancuso (Como), Moro (Frosinone), Strizzolo (Modena), Vazquez (Parma), Morutan e Torregrossa (Pisa), Hernani e Menez (Reggina), La Mantia e Moncini (Spal), Rover (Sudtirol), Favilli (Ternana)

 

4 gol: Dionisi, Collocolo e Forte (Ascoli), Tello (Benevento), Bianchi (Brescia), Crociata (Cittadella), Caso (Frosinone), Gudmundsson (Genoa), Man e Inglese (Parma), Di Serio (Perugia), Masucci (Pisa), Canotto (Reggina), Palumbo e Partipilo (Ternana)

 

3 gol: Botteghin (Ascoli), La Gumina (Benevento), Zito (Cagliari), Florenzi (Cosenza), Borrelli e Rhoden (Frosinone), Jagiello e Puscas (Genoa), Magnino e Tremolada (Modena); Marconi, Valente, Segre e Elia (Palermo), Benedyczak e Del Prato (Parma); Luperini, Casasola e Melchiorri (Perugia), Tramoni (Pisa), Rivas (Reggina), Maistro (Spal), Zaro e Larrivey (Sudtirol); Pierini, Crnigoj e Cheryshev (Venezia)

 

2 gol: Simic e Ciciretti (Ascoli); Di Cesare, Esposito, Salcedo, Botta e Scheidler (Bari); Brignola, Pettinari, Acampora e Improta (Benevento); Ndoj, Galazzi e Olzer (Brescia), Mancosu (Cagliari); Beretta, Baldini e Asencio (Cittadella); Canestrelli, Arrigoni e Blanco (Como), Rigione e D’Urso (Cosenza), Mazzitelli e Garritano (Frosinone), Aramu (Genoa), Armellino e Pergreffi (Modena), Tutino (Palermo), Camara e Mihaila (Parma); Santoro, Olivieri, Lisi e Di Carmine (Perugia); Tessmann, Sibilli, Moreo e Tourè (Pisa), Gagliolo e Gori (Reggina); Dickmann, Celia, Rabbi, Meccariello e Esposito (Spal); Tait, Nicolussi Caviglia e Casiraghi (Sudtirol), Falletti e Coulibaly (Ternana), Johnsen e Cuisance (Venezia)

 

1 gol: Lungoyi, Marsura, Caligara, Donati e Mendes (Ascoli); Maita, Cittadini e Bellomo (Bari); Ciano, Capellini, Farias, Leverbe, Pastina e Koutsoupias (Benevento); Rodriguez, Mangraviti, Cistana e Bertagnoli (Brescia); Altare, Azzi, Lella, Viola, Makoumbou, Deiola, Rog e Pereiro (Cagliari); Mastrantonio, Carriero, Ambrosino, Magrassi e Hermannsson (Cittadella); Gabrielloni, Bellemo, Baselli, Da Riva, Ioannou, Kerrigan e Vignali (Como); Vaisanen, Meroni, Kornvig, Butic, Nasti, Merola e Brescianini (Cosenza); Szyminski, Baez, Monterisi, Boloca, Lucioni e Kone (Frosinone); Dragusin, Bani, Hefti, Frendrup, Haps, Ekuban, Strootman, Portanova e Yeboah (Genoa), Gerli e Giovannini (Modena); Verre, Soleri e Di Mariano (Palermo); Bernabè Garcia, Bonny, Valenti, Oosterwolde e Estevez (Parma), Kouan e Angella (Perugia); Beruatto, Gargiulo, Barba e Ionita (Pisa); Liotti, Majer, Pierozzi, Lombardi, Crisetig e Pierozzi (Reggina); Nainggolan, Panico e Peda (Spal); Belardinelli, De Col, Carretta e Mazzocchi (Sudtirol); Ghiringhelli, Sorensen, Di Tacchio, Donnarumma, Moro e Corrado (Ternana); Candela, Novakovich e Ceccaroni (Venezia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X