facebook rss

Torna la “Cicloturistica Tandem”: equipaggi misti con persone non vedenti

PROMOSSA dall’Unione ciechi e ipovedenti (Uici) di Ascoli-Fermo, si svolge domenica 18 giugno e coinvolge decine di sportivi da tutte le Marche. Partenza alle ore 9 da Ascoli, arrivo alle 13 a Grottammare
...

 

«Mai come in questo periodo c’è bisogno di concentrare gli sforzi di tutti, pedalando nella stessa direzione: per costruire un futuro a misura di persona, che non lasci indietro nessuno. Proprio come avviene ogni anno con la nostra Tandem».

 

Con questo messaggio, la presidente dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti (Uici) di Ascoli-Fermo, Gigliola Chiappini, ha presentato oggi al Comune di Grottammare la 26esima edizione della “Cicloturistica Tandem” di domenica 18 giugno: passeggiata con equipaggi misti che ogni anno appassiona decine di sportivi, non vedenti, ipovedenti e normodotati.

 

Partenza alle ore 9 da Ascoli, arrivo alle 13 a Grottammare toccando tutti i Comuni della Vallata del Tronto che si affacciano sulla Statale Salaria. Al via venti equipaggi misti con sportivi provenienti da tutte le Marche.

 

“Cicloturistica Tandem” è sostenuta dal Comune di Grottammare e patrocinata dal Comune di Ascoli. La sosta lungo la Salaria è promossa insieme al Comune di Colli del Tronto che offrirà un rinfresco, con la partecipazione dei volontari della Protezione Civile.

 

Alla presentazione dell’evento c’erano Gigliola Chiappini e Margherita Anselmi (presidente e segretaria Uici Ascoli-Fermo), il sindaco di Grottammare Alessandro Rocchi e l’assessore comunale all’Inclusione sociale Monica Pomili.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X